Battuta/sponda A Squadro Per Pialla Manuale Record T5

Da albi, 04 Apr 2022.

Risposte 5, Visite 147

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da albiSesso: Uomo Inviato: Lun 04 Apr, 2022 10:02 #1
 
avatar

Registrato: Marzo 2022

Messaggi: 39

Età: 30

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Bologna (BO)

Volevo condividere questo progetto che ho realizzato perchè secondo me può essere molto utile e facilmente replicabile su vari tipi di pialla!

img20220403172842


Si tratta di una spondina/battuta a squadro per la Record T5, pialla che uso per molti lavori, tra i quali la rettifica di coste a squadro. Per il fissaggio a perfetta tenuta del sistema di battuta ho realizzato una tasca in cui si va ad incastrare il "muso" della pialla con un riscontro che blocca la suola creando così l'effetto cuneo. Inoltre ho sfruttato anche il foro filettato per il manico laterale usando un nottolino in ottone che avevo, su cui ho riportato un piccolo perno con il medesimo filetto. Unico limite di funzionamento è la larghezza della lama che pone a 50mm la larghezza massima delle coste su cui può lavorare.


I puristi probabilmente mi distruggeranno...
Nel post successivo descrivo la costruzione passo passo

____________
Alberto

Rerum omnium magister usus (Cesare)

 
Da albiSesso: Uomo Inviato: Lun 04 Apr, 2022 10:59 #2
 
avatar

Registrato: Marzo 2022

Messaggi: 39

Età: 30

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Bologna (BO)

La costruzione è avvenuta con dei listelli di Meranti di avanzo ed un blocchetto in Mogano.
Dopo aver misurato tutto, ho provveduto ad incollare un pezzo sagomato come il "muso" del corpo pialla sulla tavoletta, a cui poi ho aggiunto un pezzo di bloccaggio superiore per creare la tasca. Successivamente ho aggiunto due listelli di riscontro della suola per generare un sistema di inserimento della pialla a cuneo...

img20220330162603

img20220330162611

img20220330162625

qualche prova di funzionamento prima della sagomatura finale
img20220330214524

img20220330214530

verifica dello squadro sponda-suola
img20220330220640

sagomatura del corpo ed incollaggio impugnatura di supporto laterale
img20220403170327

finitura del pezzo con olio di lino cotto e cera
img20220403172427

img20220403172441

montaggio sulla pialla
img20220403172616

img20220403172627  

sistema al lavoro
img20220403172833

img20220403173102

il risultato
img20220403173455

Per i più esperti nella piallatura probabilmente è un jig inutile, ma per me è un valido aiuto e che mi semplifica notevolmente il lavoro  
A onor del vero lo spunto per questo progetto l'ho preso da alcune pialle veritas che dispongono di queste battute come accessorio  

____________
Alberto

Rerum omnium magister usus (Cesare)

Ultima modifica di albi il Lun 04 Apr, 2022 13:33, modificato 1 volta in totale

 
Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Lun 04 Apr, 2022 11:40 #3
Capitano
Capitano
avatar
HomePageGalleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 17335

Età: 62

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

Molto bello e molto ben documentato.
Bravo anche che hai fatto il primo post con il lavoro finito e un breve testo.

____________
Amedeo

"Se riesco a pensarlo, qualche volta riesco anche a farlo".

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Lun 04 Apr, 2022 11:43 #4
Nostromo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 19162

Età: 67

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Qualsiasi dispositivo, anche se semplice, che aiuti a svolgere correttamente un lavoro è sempre più che utile.
Se vedo bene la spondina è fissata al corpo della pialla tramite una vite?

P.S. Spazia sempre le foto l'una dall'altra lasciando una riga vuota tra i link altrimenti vengono impastate tra loro. Puoi fare questa correzione con il tasto modifica.

____________
Giuseppe.

Do not break my balls

 
Da albiSesso: Uomo Inviato: Lun 04 Apr, 2022 13:41 #5
 
avatar

Registrato: Marzo 2022

Messaggi: 39

Età: 30

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Bologna (BO)

lapin ha scritto: 
Se vedo bene la spondina è fissata al corpo della pialla tramite una vite?


Si, oltre alla tasca visibile nella seconda foto in cui si incastra la guancia sinistra della pialla, ho sfruttato il foro che la T5 ha sui entrambi i fianchi originariamente previsto per il montaggio del manico laterale da shooting board per mettere anche un nottolino filettato dello stesso passo (whitworth 9/32") e migliorare ulteriormente il bloccaggio. Di fatto è una finezza perchè una volta inserita la pialla nel jig non si muove se non tirandola indietro in senso opposto al verso di piallatura.

lapin ha scritto: 
P.S. Spazia sempre le foto l'una dall'altra lasciando una riga vuota tra i link altrimenti vengono impastate tra loro. Puoi fare questa correzione con il tasto modifica.


Fatto

____________
Alberto

Rerum omnium magister usus (Cesare)

 
Da plcet Inviato: Lun 04 Apr, 2022 21:14 #6
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 2248

Età: 37

Residenza: blank.gif

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Bravissimo.....io non sono solito lavorare con la pialla a mano, però come dice giustamente Giuseppe, qualsiasi cosa porta a migliorie di un qualsiasi utensile, manuale e non, è sempre un aiuto ben gradito...complimenti!!
 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo