Pialla Manuale Record/Stanley

Da steve-s, 10 Feb 2021.

Risposte 14, Visite 2558

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da steve-sSesso: Uomo Inviato: Mer 10 Feb, 2021 14:53 #1
 
avatar

Registrato: Febbraio 2021

Messaggi: 4

Età: 29

Regione: Sardegna

Provincia: Sassari (SS)

Salve. Dopo un po' di studio sul web ho deciso di venire qua a chiedere dei consigli sull'acquisto di una pialla manuale. Non avendo nessuno strumento che faccia il suo lavoro cercavo uno strumento per squadrare/spianare e rifinire delle tavole di legno di non grandi dimensioni. Leggendo qua e là ho visto che se non si vuol spendere una cifra generosa si può acquistare del buon usato vintage. Le marche più gettonate sono Stanley e record. Avendo l'idea di prendere una 4 e/o una 5 ora dovrei capire come trovare una pialla in condizioni buone da sistemare. Per le Stanley ho letto che bisognerebbe controllare che abbia il frog pieno, il levercup a forma di toppa e non di rene, la parte finale della suola senza bordino rialzato e altri dettagli ovvi. Ora mi chiedo visto che si trovano a prezzi molto più modici le record (in pratica la metà del prezzo) cosa dovrei controllare in queste pialle per non prendere qualche fregatura? Grazie e scusate il testamento, spero di essermi spiegato il meglio possibile
 
Da artistaSesso: Uomo Inviato: Mer 10 Feb, 2021 15:16 #2
 
avatar

Registrato: Dicembre 2008

Messaggi: 8555

Età: 51

Residenza: blank.gif ROANA--Magico Altopiano dei 7 Comuni

Regione: Veneto

Provincia: Vicenza (VI)

...che non abbiano fratture, che possibilmente la lama sia ancora abbastanza in carne..........poi dipende tutto dal prezzo che si spunta...

...se pensi che ti bastino un paio di pezzi , forse vale la pena di andare sul nuovo con le cinesi di buona fattura Quanshieng-Dictum-Alex ecc...

____________
-----------
Massimo


-----------------------------------------------------------------------------------------------------
La differenza fra genialità e stupidità, è che la prima ha i suoi limiti.

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mer 10 Feb, 2021 15:38 #3
Nostromo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 18287

Età: 66

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Secondo il mio parere Stanley e Record si equivalgono. Si trovano molto su Ebay ma sono quasi tutte oggetto d'asta e quindi non sai mai se riuscirai a prenderle o no a meno a volte di rilanciare cifre ben più alte di quelle di partenza. Io a suo tempo ne ho acquistate diverse, Record e WS, e devo dire che sono stato abbastanza fortunato perchè c'era poco da lavorarci su. L'incognita è appunto che abbiano bisogno di una buona rimessa in servizio essendo a volte materiale molto vecchio. Sul mercato Italiano è molto più difficile trovarle perchè chi ce le ha in moltissimi casi se le tiene e quindi l'unico sbocco naturale dovrebbe essere proprio Ebay con le sue aste. Direi che il minimo per inziare sono una 5 (tuttofare) ed una 4 oppure una 3 (finitura).
Non disdegnerei di andare sul nuovo con le Cinesi Quang Shieng che sono vendute con diversi marchi, Alex, Juuma, Dictum, etc. Diciamo che col nuovo QS dovresti impegnare sui 300 €, ma saresti sicuro di avere in mano del materiale che non avrebbe nulla da invidiare a Stanley e Record vecchio tipo. Anzi...
In ultima analisi io lascerei perdere per il momento tutte quelle seghe mentali su frog e meno, non ne vale assolutamente la pena, acquista le tue pialle se ti piacciono ed impara a conoscerle per bene, a capirle e condurle nel miglior modo. credimi, è un consiglio che vale un milione di €, indipendentemente da cosa prenderai.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da Francesco RanalliSesso: Uomo Inviato: Mer 10 Feb, 2021 16:35 #4
 
avatar

Registrato: Febbraio 2020

Messaggi: 205

Età: 37

Regione: Umbria

Provincia: Terni (TR)

Oltre che essere pienamente d'accordo con quanto detto da Giuseppe e da Massimo posso aggiungere che:
Ultimamente le aste per le pialle vintage su ebay.co.uk hanno raggiunto cifre spropositate. Includendo la spedizione si arriva a spendere €80 per una N.4. Detto tra noi, non ha senso, se una N.4 nuova Dictum (a meno che non inserisci il ferro in HSS) costa €140 e sei pronto a piallare con una pialla di ottima fattura.
Un altra cosa, occhio alle spese di dogana che ultimamente compaiono sotto agli acquisti fatti in UK.
Ho mio fratello che vive li e come funziona la dogana (post brexit) non lo ha ben capito nemmeno lui, su alcuni prodotti la trovi, su altri no.
Non è detto, inoltre, che quelle pialle siano al 100% funzionali una volta restaurate.

Se posso darti un consiglio, prendi il libro "Pialle che Passione" di Giuliano Parise, massima autorità in fatto di pialle. Avrai le idee più chiare su tutto oltre che una buona, rilassante e molto interessante lettura.

Ultima cosa, tieni bene a mente le ultime 4 righe del messaggio di Giuseppe e fanne tesoro, non solo per le pialle.
 
Da steve-sSesso: Uomo Inviato: Mer 10 Feb, 2021 17:17 #5
 
avatar

Registrato: Febbraio 2021

Messaggi: 4

Età: 29

Regione: Sardegna

Provincia: Sassari (SS)

Grazie dei consigli, si ho visto anche le pialle 'nuove' che stavo scartando per la cifra un po' altina....diciamo che guardando le Stanley sì sì spende davvero tanto per una pialla da sistemare si arriva intorno agli 80 però sulle record una 4/5 ho visto che si aggirano intorno ai 40/50 cadauna compresa spedizione....non sapevo ci fosse la dogana anche da Uk, anche quello è da considerare ora.... Ora rifletto un po' se prenderne solo una nuova o vedere un po' se magari rischiare su una usata
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mer 10 Feb, 2021 18:24 #6
Nostromo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 18287

Età: 66

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

steve-s ha scritto: 
Grazie dei consigli, si ho visto anche le pialle 'nuove' che stavo scartando per la cifra un po' altina....diciamo che guardando le Stanley sì sì spende davvero tanto per una pialla da sistemare si arriva intorno agli 80 però sulle record una 4/5 ho visto che si aggirano intorno ai 40/50 cadauna compresa spedizione....non sapevo ci fosse la dogana anche da Uk, anche quello è da considerare ora.... Ora rifletto un po' se prenderne solo una nuova o vedere un po' se magari rischiare su una usata


No c'è qualcosa che non mi quadra, una Record Vintage non può costare la metà di una Stanley, scherziamo? Ti dispiace mettere il link dove l'hai vista?

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mer 10 Feb, 2021 19:01 #7
Nostromo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 18287

Età: 66

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Sono andato a guardare su Ebay ed effettivamente ci sono delle record, in Asta, che hanno un prezzo di partenza piuttosto basso. Però se uno si sofferma sui particolari vi sono un po' di magagne che, si, si possono sistemare, però è chiaro che ci vuole un po' di dedizione. E poi comunque non si sa bene come sia messa la lama che è l'80% della pialla.
Però se tu hai visto qualche buona occasione, o almeno così ti sembra, posta il link che ci si può dare un'occhiata direttamente e darti un consiglio dedicato.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da artistaSesso: Uomo Inviato: Gio 11 Feb, 2021 00:08 #8
 
avatar

Registrato: Dicembre 2008

Messaggi: 8555

Età: 51

Residenza: blank.gif ROANA--Magico Altopiano dei 7 Comuni

Regione: Veneto

Provincia: Vicenza (VI)

...una #4 si potrebbe portare a casa con 40/5 euro, il problema che oggi con la furbata della Brexit non si è sicuri di cosa si va incontro, tanto è vero che molti venditori hanno cancellato le spedizioni in EU per il momento.

____________
-----------
Massimo


-----------------------------------------------------------------------------------------------------
La differenza fra genialità e stupidità, è che la prima ha i suoi limiti.

 
Da zoki4691Sesso: Uomo Inviato: Gio 11 Feb, 2021 08:28 #9
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Settembre 2013

Messaggi: 4176

Età: 56

Residenza: yugoslavia.png

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Squadrare con la pialla ?
Come si fa ?
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Gio 11 Feb, 2021 10:13 #10
Nostromo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 18287

Età: 66

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Potrei darti un suggerimento ulteriore e cioè pensare ad una pialla nuova, nel senso che non abbia bisogno di ripristini impegnativi, a basso costo e buona qualità. Sarebbero le Indiane Rider od Anant che non sono malaccio. A volte prendendo delle pialle da sistemare ed eseguendo poi il lavoro subentra un certo strato di prostazione magari non riuscendo ad ottenere risultati apprezzabili. In passato ho avuto una Rider N. 6 che andava già bene di se, ma alla quale ho cambiato la lama inserendo una Alex ed è diventata una signora pialla. Anant non ne ho avute ma ne ho visto e mi sono sembrate ok. Il punto debole di queste pialle sono appunto le lame che magari non sono di acciai specialissimi ma comunque il loro dovere lo fanno e poi, come dicevo, possono essere sempre sostituite con lame come le Alex. Però sono per me essenziali per poter cominciare ad apprezzare una pialla e conoscerla nei dettagli. Insomma se hai appena preso la patente è meglio che cominci ad impratichirti con uan utilitaria piuttosto che con una Porsche od una Ferrari.
Ti posto alcuni link tanto per capire di che si parla:

https://www.dictum.com/it/pialle-anant-baeg

https://www.cremonatools.it/alex-planesr-replace-blades.html

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da steve-sSesso: Uomo Inviato: Gio 11 Feb, 2021 10:50 #11
 
avatar

Registrato: Febbraio 2021

Messaggi: 4

Età: 29

Regione: Sardegna

Provincia: Sassari (SS)

Beh sì questa potrebbe essere una buona idea alla fine mi accontenterei di una qualsiasi pialla purché non si spenda una cifra e funzioni
 
Da ac445abSesso: Uomo Inviato: Mer 03 Mar, 2021 20:10 #12
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 1639

Residenza: italia.png

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

Sulla Anant segnalata da Giuseppe avevo fatto una prova di confronto con una Stanley vintage e ne usciva bene.
http://woodworkingbyhand.blogspot.c...-e-stefano.html

Importante è prendere la serie AA, di migliore qualità.

____________
Ciao,
Giuliano

WOODWORKING BY HAND (PLANES)

PIALLE CHE PASSIONE

 
Da ac445abSesso: Uomo Inviato: Mer 03 Mar, 2021 20:28 #13
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 1639

Residenza: italia.png

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

zoki4691 ha scritto: 
Squadrare con la pialla ?
Come si fa ?


Zoran,
Si spiana prima una faccia, poi si squadra una costa, si taglia a misura, si squadra la seconda costa e i lati corti e si traccia lo spessore col graffietto su tutto il perimetro. Quindi si spiana l’altra faccia tenendo come riferimento il segno dello spessore.

Avevo fatto un video in proposito:

https://woodworkingbyhand.blogspot....una-tavola.html

____________
Ciao,
Giuliano

WOODWORKING BY HAND (PLANES)

PIALLE CHE PASSIONE

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mar 01 Giu, 2021 14:39 #14
Nostromo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 18287

Età: 66

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Certo sarebbe bello sapere se e come è proseguita la cosa....

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da PaquitoSesso: Uomo Inviato: Mar 01 Giu, 2021 21:07 #15
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2008

Messaggi: 6409

Età: 60

Residenza: blank.gif Scafati

Regione: Campania

Provincia: Salerno (SA)

lapin ha scritto: 
Certo sarebbe bello sapere se e come è proseguita la cosa....


Infatti!!!!

____________
Ciao, Pasquale.
Molto spesso è salutare e distensivo provarci si spera qualche volta riuscirci.

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo