Essenze - 1 - Introduzione

schedefalegnameriaLe Schede dell'Arca - Falegnameria
Introduzione alle Essenze

Lavorare il legno può essere un'esperienza piacevole e divertente che, però, presuppone almeno un'iniziale conoscenza, anche se a livello minimo, di questo bellissimo materiale, per non commettere errori quando si decide di acquistarne un certo quantitativo per costruire un qualsiasi manufatto.

Poichè sono tantissime le varietà di legno esistenti in natura, di fronte ad un assortimento così vasto si potrebbe rimanere disorientati se non si hanno già le idee abbastanza precise su cosa impiegare.

Infatti le varietà di legno vanno da quelle più tenere (come ad esempio il legno di balsa che, grazie alla sua leggerezza, è particolarmente adatto per il modellismo perchè qualunque lama, anche la più sottile riesce a tagliarlo), alle varietà di legno più dure, così dure da fare concorrenza ai metalli.

Ma tra la prima e la seconda varietà c'è tutta una gamma vastissima, che solo un esperto è in grado di riconoscere da alcune caratteristiche come la grana, la tessitura, la venatura, il peso, e così via.

Queste schede, lungi dall'essere esaustive, vogliono semplicemente suggerire agli appassionati, agli hobbisti, quale tipo di essenza orientativamente adoperare, a seconda che si voglia costruire uno scaffale, una recinzione, un mobiletto, un cofanetto, ed altre cose del genere.

E, naturalmente, aiutarli a riconoscere le principali essenze in base alle loro caratteristiche ed al loro aspetto.

Edoardo - Mer 19 Dic, 2007 05:26 Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento

 

Tutti i contenuti di questo sito, ove non diversamente indicato, sono coperti da licenza Creative Commons.

cc_88x31