Il Primo Lavoro Con Pistola A Spruzzo - Dubbi E Consigli

Da alwaysevo, 22 Giu 2010.

Risposte 7, Visite 3122

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da alwaysevoSesso: Uomo Inviato: Mar 22 Giu, 2010 01:11 #1
 
avatar

Registrato: Giugno 2010

Messaggi: 23

Età: 34

Regione: Puglia

Provincia: -

Dopo aver comprato pistola (asturo e70) , fondo (milesi lac4) e trasparente (sayerlack hf2046) mi sono messo a lavoro.
Ho preso un vecchio calcio di un fucile e ho iniziato a lavorarci su.

Da premettere che come lucentezza ci siamo.
E' come lo volevo io, però l'inesperienza ha messo lo zampino, ma credo che comunque con un po' di attenzione e impegno si possano risolvere questi problemucci.
Partiamo dal fondo, in foto in alcuni punti si possono notare alcuni puntini bianchi "sottofondo" specialmente sui bordi esterni, credo che siano stati causati dalla bassa pressione che ho fornito alla pistola. Qualcuno mi conferma?

Per quanto riguarda la vernice trasparente ho comprato una sayerlack ad acqua effetto semilucido.
Credo che il problema principale sia stato la polvere. Ahimè non ho un posto pulito ed adeguato per poter verniciare, e per di più oggi c'era pure un ventaccio.

Ho fatto due passate distanziate una dall'altra una 20ina di minuti.
Al tatto dopo che tutto è asciutto riscontro ruvidità e qualche granellino in rilievo. Visivamente sono quasi soddisfatto.

Credo che forse un'altra passata andrebbe bene, però non so come eliminare quell'effetto ruvido.
Aspetto vostri consigli in merito.

Allego foto del lavoro.

Saluti


pict16951.th
pict16901.th
 
Da Macigno Inviato: Mar 22 Giu, 2010 13:51 #2
 
avatar

Registrato: Gennaio 2010

Messaggi: 4122

Età: 62

Residenza: blank.gif

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Innanzi tutto una domanda in che posizione lo hai verniciato? Voglio dire disteso su un lato o appeso con una cordicella?
Per quanto riguarda il difetto che si vede in foto, secondo me, dopo aver distintinto in due le cose da dire, ovvero perchè è successo e cosa fare adesso, ti consiglio questo: Per porre rimedio basta levigare e riverniciare daccapo, levigare con abrasiva molto sottile direi non meno di 400 e fare una nuova passata. Secondo, perchè è successo o cosa è il difetto, così come si vede, o almeno per quello che si può vedere da una foto, direi che non è ancora arrivato!!! ovvero il pezzo andava preparato meglio perchè sembra poco fondo e levigato poco, o levigato bene ma sempre poco fondo che ha lasciato interferire la vernice sul supporto non ancora isolato a dovere.
Poco male. Risolvibile!
Anche se, nel caso specifico, devi verniciare solo quel calcio di fucile, personalmente lo farei a tampone.
bye bye
Macigno
 
Da alwaysevoSesso: Uomo Inviato: Mar 22 Giu, 2010 23:13 #3
 
avatar

Registrato: Giugno 2010

Messaggi: 23

Età: 34

Regione: Puglia

Provincia: -

è stato verniciato in posizione orizzontale, quindi secondo la vs. esperienza ho messo poco fondo?? mmm può essere, e forse secondo me ho esagerato con la levigatura e avrò scoperto il legno dal fondo...

 con che carta dovrei carteggiare il fondo?
 
Da Macigno Inviato: Mer 23 Giu, 2010 13:13 #4
 
avatar

Registrato: Gennaio 2010

Messaggi: 4122

Età: 62

Residenza: blank.gif

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Lo so che è più difficile ma va verniciato in piedi, ovvero appeso, e deve essere verniciato contestualmente tutto, senza spolvero.
La carta abrasiva va usata con poca pressione e deve essere molto sottile almeno 400 di grana.
Per quanto riguarda il fondo non bisogna lesinare perchè quando carteggi, in pratica il fondo va via.
Se pensi che gli strati misurano pochi centesimi di millimetro, pensa quando ce ne vuole per riempire i pori.
Adesso devi carteggiare la vernice che è un pò la stessa cosa e molto probabilmente non avrai bisogno di dare ancora il fondo perchè la vernice fa spessore.
Ti ripeto che se devi verniciare solo calci di fucile ti conviene farli a tampone e verranno come non mai.
Bye
Macigno
 
Da alwaysevoSesso: Uomo Inviato: Sab 07 Ago, 2010 01:00 #5
 
avatar

Registrato: Giugno 2010

Messaggi: 23

Età: 34

Regione: Puglia

Provincia: -

cosa intendi per tampone? ad olio? se si, io vorrei avere la possibilità di scelta in quanto ad olio li so già fare.
 
Da GiampieroSesso: Uomo Inviato: Sab 07 Ago, 2010 10:33 #6
 
avatar

Registrato: Dicembre 2008

Messaggi: 282

Età: 58

Residenza: italia.png Settimo Milanese

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Ciao.E' il mio lavoro questo. A parte che anch'io lo avrei verniciato a gommalacca col tampone, cosa che ho fatto su una doppietta a cani esterni con calcio in noce, sagomato a testa di cinghiale.

Quando si fanno questi lavori, si procede così:

Si passa il fondo poliuretanico o acrilico, quest'ultimo col tempo non ingiallisce. Il poliur. ha bisogno di più tempo per asciugare, per cui almeno un'ora. Dopo un'ora carteggi con la 280 leggermente tutta la superfice ( tenendo conto che un pezzo di quella sagoma è meglio verniciarla tutta insieme, per cui va tenuta con uno spago o altro in verticale.) Se la carta si impasta vuol dire che non è suff. asciutta o hai sbagliato a catalizzare ( c'è sempre scritto la % da usare.) Una volta carteggiato, dai una seconda mano di fondo. Poi ancora cartegg. e una bella soffiata per eliminare polvere.
Quindi la finitura, purtroppo quelle all'acqua non sono buonissime. Comunque si da una sola mano di finitura.

La pistola non deve avere la "rosa" troppo chiusa altrimenti si accumola troppa vernice in un punto, satura il poro e si manifestano MACCHIE BIANCASTRE. Anche la regolazione dell'aria sempre sulla pistola tienla piuttosto chiusa.
Praticamente dev'essere una soffiata leggera.

Ciao.

____________
Giampy






Forum - OPIFICISONORI




_ Sono un matto con la testa sulle spalle. _

 
Da blackbombaySesso: Uomo Inviato: Sab 07 Ago, 2010 10:38 #7
 
avatar

Registrato: Gennaio 2008

Messaggi: 388

Età: 58

Residenza: blank.gif

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

Mi associo,per pezzi di quelle dimensioni avrei tamponato.
Sayerlack sa1000 è quello che uso io.
 
Da alwaysevoSesso: Uomo Inviato: Mer 11 Ago, 2010 23:50 #8
 
avatar

Registrato: Giugno 2010

Messaggi: 23

Età: 34

Regione: Puglia

Provincia: -

sinceramente, farlo a tampone credo che non sia una finitura omogenea come la verniciatura... o mi sbaglio ? mi postate qualche lavoro fatto a tampone?
 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo