Ripristino Piano Tavolo

Da aisenauer, 29 Lug 2019.

Risposte 28, Visite 1151

Vai a Precedente  1, 2

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da aisenauerSesso: Uomo Inviato: Gio 14 Nov, 2019 16:38 #16
 
avatar

Registrato: Luglio 2019

Messaggi: 14

Regione: Sicilia

Provincia: Catania (CT)

soggiorno... perchè?
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Gio 14 Nov, 2019 16:41 #17
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15426

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

aisenauer ha scritto: 
soggiorno... perchè?


Perché penso che a seconda dell'uso a cui verrebbe adibito ci vorrebbe un ciclo di finitura appropriato

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da mastro stefanoSesso: Uomo Inviato: Gio 14 Nov, 2019 19:08 #18
 
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 681

Età: 52

Residenza: italia.png Coccaglio

Regione: Lombardia

Provincia: Brescia (BS)

aisenauer ha scritto: 
ciao e grazie,
sostituirlo era la mia prima idea, pensavo che la struttura sottostante al piano (che fa da supporto alle gambe) visibile in foto fosse solo avvitata al piano stesso, ma vedo che c'è anche della colla, quindi penso sia difficoltoso (e distruttivo) il disassemblaggio.

Alla luce di ciò, nell'ultimo post non ho parlato di intervenire sul vecchio piano, che è irrecuperabile, ma di utilizzarlo come base per fissarne uno nuovo.
Per un piano in multistrato impiallacciato nuovo in falegnameria mi hanno chiesto circa 250 euro, che è una cifra che non vorrei spendere, per questo cercavo una soluzione più economica.

Anche usando il larice, come finitura finale della superficie che tipo di vernice od altro mi consigli?

saluti

Per favore, 250€ per te non è una cifra economica?
Compra tutto il materiale che ti serve compreso le vernici, le tue ore logicamente sono gratis e vediamo dove si arriva col costo.

Stefano
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Gio 14 Nov, 2019 19:22 #19
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15426

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

mastro stefano ha scritto: 
aisenauer ha scritto: 
ciao e grazie,
sostituirlo era la mia prima idea, pensavo che la struttura sottostante al piano (che fa da supporto alle gambe) visibile in foto fosse solo avvitata al piano stesso, ma vedo che c'è anche della colla, quindi penso sia difficoltoso (e distruttivo) il disassemblaggio.

Alla luce di ciò, nell'ultimo post non ho parlato di intervenire sul vecchio piano, che è irrecuperabile, ma di utilizzarlo come base per fissarne uno nuovo.
Per un piano in multistrato impiallacciato nuovo in falegnameria mi hanno chiesto circa 250 euro, che è una cifra che non vorrei spendere, per questo cercavo una soluzione più economica.

Anche usando il larice, come finitura finale della superficie che tipo di vernice od altro mi consigli?

saluti

Per favore, 250€ per te non è una cifra economica?
Compra tutto il materiale che ti serve compreso le vernici, le tue ore logicamente sono gratis e vediamo dove si arriva col costo.

Stefano


Ma sai, Stefano, viviamo in un'epoca in cui un cellulare di pochi grammi prodotto a milioni di pezzi a 250 € viene considerato "regalato" mentre un'opera qualsiasi di falegnameria dove devi assommare materiale + ingegno + manodopera a 250 € viene considerata esorbitante.
Non è un discorso naturalmente rivolto a qualcuno in particolare ma assolutamente generale. Siamo figli della nostra epoca. Anche io stesso magari a volte sono portato a fare certi ragionamenti che a guardarli bene non hanno nulla di logico.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da aisenauerSesso: Uomo Inviato: Gio 14 Nov, 2019 19:48 #20
 
avatar

Registrato: Luglio 2019

Messaggi: 14

Regione: Sicilia

Provincia: Catania (CT)

scusatemi, non siamo qui a parlare di prezzi, non sminuisco alcun lavoro manuale o d'ingegno (che tra l'altro svolgo anche personalmente), ma se dovessi spendere cifre simili preferirei prenderlo nuovo. Non è mica un tavolo che deve andare a casa della regina, deve reggere dei bicchieri e dei piatti, raramente...
RIguardo ai cellulari, mai spesi più di 150 euro...
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Ven 15 Nov, 2019 07:09 #21
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15426

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

aisenauer ha scritto: 
scusatemi, non siamo qui a parlare di prezzi, non sminuisco alcun lavoro manuale o d'ingegno (che tra l'altro svolgo anche personalmente), ma se dovessi spendere cifre simili preferirei prenderlo nuovo. Non è mica un tavolo che deve andare a casa della regina, deve reggere dei bicchieri e dei piatti, raramente...
RIguardo ai cellulari, mai spesi più di 150 euro...


Vedo che l'hai presa sul personale ma il mio, ed anche quello di Stefano immagino, come dicevo, è un discorso generalizzato e non rivolto a qualcuno in particolare. Si trae solo spunto da qualcosa.
Nulla vieta in una discussione tra amici, specialmente in un Forum, divagare un attimino su argomenti paralleli a quello impostato. Siamo in un Forum dove tutti mettono le proprie esperienze personali a disposizione degli altri gratuitamente come si fa tra amici.

Per quanto riguarda la finitura non sono assolutamente un esperto e quindi non posso consigliarti in merito specialmente trattandosi di un tavolo da soggiorno. Qualcun altro ti saprà consigliare adeguatamente, per questo ti chiedevo a cosa sarà adibito il tavolo in questione.
 
Comunque un trattamento che eseguo spesso è il seguente:
- levigatura accurata della superficie da trattare carta 240 od anche 320 se necessario.
- due mani di turapori all'acqua intervallate da leggera carteggiatura con 240
- due mani di trasparente per Parquet all'acqua intervallate da leggera carteggiatura con 240.

Questo naturalmente se vuoi mantenere il colore naturale del legno.
Trattandosi di Abete e quindi di colore molto chiaro e tu lo volessi colorare lasciando evidenziate comunque le venature, potresti procedere così:

- levigatura accurata come sopra
- bagnatura del piano con acqua per far rizzare il pelo.
- passata leggera con carta 240/320 per eliminare il pelo
- colorazione o con impregnante oppure con mordente a scelta
- prosecuzione del lavoro con fondo turapori, etc., come sopra

Questo naturalmente è un trattamento generalizzato e non specifico e quindi non so se possa essere adatto ad un tavolo da soggiorno. sentiamo magari Davide o qualche altro esperto.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

Ultima modifica di lapin il Ven 15 Nov, 2019 08:08, modificato 1 volta in totale

 
Da aisenauerSesso: Uomo Inviato: Ven 15 Nov, 2019 08:35 #22
 
avatar

Registrato: Luglio 2019

Messaggi: 14

Regione: Sicilia

Provincia: Catania (CT)

beh, non me la sono presa per nulla, ho solo replicato su alcune argomentazioni che comunque sono state espresse su questo topic dopo che ho parlato di prezzi, quindi anche alla lontana erano riferite a me...

Tornando in tema, il trasparente per parquet è quello che dovrebbe dare una certa robustezza alla superficie?

grazie a tutti, saluti
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Ven 15 Nov, 2019 09:41 #23
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15426

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

aisenauer ha scritto: 
beh, non me la sono presa per nulla, ho solo replicato su alcune argomentazioni che comunque sono state espresse su questo topic dopo che ho parlato di prezzi, quindi anche alla lontana erano riferite a me...

Tornando in tema, il trasparente per parquet è quello che dovrebbe dare una certa robustezza alla superficie?

grazie a tutti, saluti


In effetti dovrebbe essere così, ma non è che trasformi un legno tenero in uno duro.
Lo proteggerà da qualche graffietto, ma se ci dai una martellata…

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da aisenauerSesso: Uomo Inviato: Ven 15 Nov, 2019 10:33 #24
 
avatar

Registrato: Luglio 2019

Messaggi: 14

Regione: Sicilia

Provincia: Catania (CT)

ovvio che si, ma dubito esista un legno che resista alle martellate...  
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Ven 15 Nov, 2019 10:43 #25
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15426

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

aisenauer ha scritto: 
ovvio che si, ma dubito esista un legno che resista alle martellate...  


Ricordo che un mio amico, tanti anni fa, e Siciliano come te, lavorava in una azienda che faceva i predellini in legno per i treni in un legno talmente duro (non ricordo quale) e lo macchinavano esclusivamente con utensili per acciaio. Mai dire mai.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da aisenauerSesso: Uomo Inviato: Ven 15 Nov, 2019 11:13 #26
 
avatar

Registrato: Luglio 2019

Messaggi: 14

Regione: Sicilia

Provincia: Catania (CT)

il famoso legno pietrificato...  
 
Da davide1970Sesso: Uomo Inviato: Ven 15 Nov, 2019 12:49 #27
 
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 5566

Età: 49

Residenza: italia.png cesena

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

aisenauer ha scritto: 
scusatemi, non siamo qui a parlare di prezzi, non sminuisco alcun lavoro manuale o d'ingegno (che tra l'altro svolgo anche personalmente), ma se dovessi spendere cifre simili preferirei prenderlo nuovo. Non è mica un tavolo che deve andare a casa della regina, deve reggere dei bicchieri e dei piatti, raramente...
RIguardo ai cellulari, mai spesi più di 150 euro...


Direi che il prezzo è da considerarsi in base all'importanza che vogliamo dare al manufatto ed anche all'impatto estetico che vogliamo ottenere; diciamo che per ripristinare un tavolo come il tuo è logico spendere il meno che si può perchè non si può ottenere un risultato più di accettabile.
Tornando in topic posso dire che nessuna vernice può modificare la resistenza del supporto utilizzato ma ne modifica l'aspetto estetico, la resistenza ai liquidi e la resistenza superficiale ai graffi perchè si graffia prima la vernice del supporto stesso. Nel tuo caso l'utilizzo di una vernice per parquet e la soluzione migliore perchè ti permette di ottenere una valida resistenza all'assorbimento dell'acqua e un'ottima reistenza superficiale ai graffi.

____________
"...ai poveri è annunciato il Vangelo. E beato è colui che non trova in me motivo di scandalo!" (Mt 11,5-6)

 
Da aisenauerSesso: Uomo Inviato: Ven 15 Nov, 2019 13:05 #28
 
avatar

Registrato: Luglio 2019

Messaggi: 14

Regione: Sicilia

Provincia: Catania (CT)

grazie  
 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Ven 15 Nov, 2019 15:02 #29
 
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1181

Età: 59

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Sono stato preceduto da autorevoli consigli, ma la mia risposta sarebbe stata identica, l'anno scorso ho realizzato una cucina con le antine in larice e abete, compreso un tavolino di servizio; la finitura è stata esattamente quella indicata da Lapin e il risultato è stato impeccabile.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 

Vai a Precedente  1, 2

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo