2 Idee Una Soluzione!!! Lavabo Bagno . Help Me!!!

Da hangar_1, 15 Feb 2019.

Risposte 6, Visite 826

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da hangar_1Sesso: Uomo Inviato: Ven 15 Feb, 2019 08:45 #1
 
avatar

Registrato: Gennaio 2019

Messaggi: 34

Età: 40

Regione: Sicilia

Provincia: Trapani (TP)

Salve a tutti.
Cercherò di essere breve.  
Devo realizzare un piano lavabo x bagno di (1200×500×60)

1) idea:
Ho a disposizione dei pezzetti di parquet in rovere lungli 30 cm e larghi 5 e spessore 1 cm.
Avrei pensato di usare un bel pezzo di multistrato a misura  o comunque un tavola che non faccia movimenti e rivestirla con i pezzi in rovere.
Costo totale poche decine di euro.

https://youtu.be/vRj7zWTPpb4

2)idea
Farla in massello in rovere.
Ieri ho visto in un grande magazzino vendita legnami dei tavoloni grezzi.il problema è che minimo devo acquistare 2.60 metri .
Costo non proprio basso. 200 euro x una tavola da 2600x500x80 millimetri.
1400€ +Iva al metro cubo.

Sarei propenso x la prima soluzione.  Che ne pensate,?
Sarebbe fattibile?
 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Ven 15 Feb, 2019 14:33 #2
 
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1181

Età: 59

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Salve, è fattibilissima, ottimo il mutistrato che ti garantisce stabilità, certamente dovrai porre attenzione nella fase di incollaggio per avere la maggior planarità possibile, perché poi in fase di levigatura potresti avere problemi, il rovere è molto duro da levigare e suderesti sette camice per togliere differenze tra una tavoletta e l'altra se non possiedi una ottima levigatrice e un carroarmato.Ti consiglio anche di riportare sulle coste un listello ricavato dalle tavolette o meglio ancora un listello di rovere intero.
Se posso darti un suggerimento, vedi se riesci a costruirti una sorta di pressa che ti permetta di tenere in piano il tutto durante l'incollaggio.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da gerlando alaimoSesso: Uomo Inviato: Ven 15 Feb, 2019 15:33 #3
 
avatar

Registrato: Agosto 2009

Messaggi: 114

Residenza: blank.gif

Regione: Sicilia

Provincia: Agrigento (AG)

io userei il fenolico
 
Da hangar_1Sesso: Uomo Inviato: Ven 15 Feb, 2019 16:03 #4
 
avatar

Registrato: Gennaio 2019

Messaggi: 34

Età: 40

Regione: Sicilia

Provincia: Trapani (TP)

gerlando alaimo ha scritto: 
io userei il fenolico

Avrei dei pannelli quelli usati in carpenteria x casseformi (gialli)
 
Da hangar_1Sesso: Uomo Inviato: Ven 15 Feb, 2019 16:06 #5
 
avatar

Registrato: Gennaio 2019

Messaggi: 34

Età: 40

Regione: Sicilia

Provincia: Trapani (TP)

incisore ha scritto: 
Salve, è fattibilissima, ottimo il mutistrato che ti garantisce stabilità, certamente dovrai porre attenzione nella fase di incollaggio per avere la maggior planarità possibile, perché poi in fase di levigatura potresti avere problemi, il rovere è molto duro da levigare e suderesti sette camice per togliere differenze tra una tavoletta e l'altra se non possiedi una ottima levigatrice e un carroarmato.Ti consiglio anche di riportare sulle coste un listello ricavato dalle tavolette o meglio ancora un listello di rovere intero.
Se posso darti un suggerimento, vedi se riesci a costruirti una sorta di pressa che ti permetta di tenere in piano il tutto durante l'incollaggio.

Behh li incollerei un Po alla volta. Nelle coste ottima idea di usare un pezzo intero.
 
Da hangar_1Sesso: Uomo Inviato: Lun 11 Mar, 2019 09:08 #6
 
avatar

Registrato: Gennaio 2019

Messaggi: 34

Età: 40

Regione: Sicilia

Provincia: Trapani (TP)

hangar_1 ha scritto: 
incisore ha scritto: 
Salve, è fattibilissima, ottimo il mutistrato che ti garantisce stabilità, certamente dovrai porre attenzione nella fase di incollaggio per avere la maggior planarità possibile, perché poi in fase di levigatura potresti avere problemi, il rovere è molto duro da levigare e suderesti sette camice per togliere differenze tra una tavoletta e l'altra se non possiedi una ottima levigatrice e un carroarmato.Ti consiglio anche di riportare sulle coste un listello ricavato dalle tavolette o meglio ancora un listello di rovere intero.
Se posso darti un suggerimento, vedi se riesci a costruirti una sorta di pressa che ti permetta di tenere in piano il tutto durante l'incollaggio.

Behh li incollerei un Po alla volta. Nelle coste ottima idea di usare un pezzo intero.


che dite vanno bene?
 
Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Lun 11 Mar, 2019 10:57 #7
Capitano
Capitano
avatar
HomePageGalleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 17406

Età: 60

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

hangar_1 ha scritto: 
gerlando alaimo ha scritto: 
io userei il fenolico

Avrei dei pannelli quelli usati in carpenteria x casseformi (gialli)


Anch'io avevo pensato al fenolico, però i pannelli da casseformi dovrebbero resistere bene all'umidità.

____________
Amedeo

"Se riesco a pensarlo, qualche volta riesco anche a farlo".

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo