Come Ti Faccio Una Finestra

Da Macigno, 03 Gen 2015.

Risposte 65, Visite 26281

Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da Macigno Inviato: Dom 11 Gen, 2015 21:03 #31
 
avatar

Registrato: Gennaio 2010

Messaggi: 4073

Età: 62

Residenza: blank.gif

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Note:
pochisimo tempo fa un cliente mi ha chiesto di fargli 3 finestrelle x dentro casa. Avete presente quelle piccole finestre alte che stanno in alcune stanze cumunicanti, un pò particolari tipo bagno ricavato ecc.ecc.
Pur rispettando la proposta di lavoro ho declinato perchè questi sono lavori che non portano pane a casa.
Dopo poco tempo sono tornato a casa del cliente, per consegnarli una panca che poi era il motivo della mia visita a suo tempo ed ho trovato le tre finestrelle fatte e finite. In pvc, un pvc molto robusto e anche esteticamente valido da vedere.
La riflessione è questa, siamo stati sfrattati su molti lavori perchè effettivamente no possiamo competere; in primis gli infissi in alluminio appunto.
Pensavo e visualizzavo la scena dei  maestri artigiani, perchè anche lui è un artigiano, che costruiscono quelle finestre. Dopo le misure della luce e le dovute riflessioni su come procedere il falegname cerca una tavola che fa al caso e comincia a piallarla e segarla mentre l'altro prende una stecca di profilo e la taglia a misura.
Secondo step: il falegname continua a piallare le tavole per portarle alla misura dovuta mentre l'altro dopo il taglio ad angolo sta mettendo le squadrette di montaggio e le cerniere.
Terzo step il falegname comincia a segnare per fare le mortase sul telaio mentre l'altro ha fissato il vetro e messe le guarnizioni. Quarto ed ultimo step il falegname sta cercando di montare il trelaio mentre l'altro sta telefonando al cliente per fissare l'appuntamento per montare le finestre e riscuotere.
A voi lascio i commenti e vi risparmio il resto del lavoro del falegname tanto lo conoscete già.
M.
 
Da dogsandwoodSesso: Uomo Inviato: Lun 12 Gen, 2015 10:29 #32
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2014

Messaggi: 847

Età: 59

Residenza: italia.png Roma

Regione: Lazio

Provincia: Roma (RM)

Il falegname oggi dovrebbe specializzarsi nella produzione di pezzi unici verso una clientela che sia disposta a pagarli tanto oro quanto pesano.. La clientela si è ristretta, i grandi gruppi hanno praticamente fatto chiudere tutti i piccoli e medi mobilifici che prima davano lavoro a tanta gente.. Però se sei in grado di progettare e costruire l'arredamento di uno yacht ci diventi ricco, idem se sei in grado di ideare e produrre oggetti di design..

Oggi quello che tira è il superfluo a carissimo prezzo perché il nuovo ricco vuole potersi vantare di aver speso un sacco di soldi per qualcosa di inutile..

Ovviamente per fare questo tutto deve cambiare, non è pensabile farlo stando nella propria bottega,ci vogliono contatti, immagine, progettualità ed ovviamente la capacità di lavorazioni impeccabili come il tavolo che vedete qui sotto, da $50.000 a $70.000...


YouTube Link
 
Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Lun 12 Gen, 2015 14:25 #33
Capitano
Capitano
avatar
HomePageGalleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 17406

Età: 60

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

Sante parole !

____________
Amedeo

"Se riesco a pensarlo, qualche volta riesco anche a farlo".

 
Da GioVa Inviato: Lun 12 Gen, 2015 14:39 #34
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4649

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

dogsandwood ha scritto: 
Il falegname oggi dovrebbe specializzarsi nella produzione di pezzi unici verso una clientela che sia disposta a pagarli tanto oro quanto pesano.. La clientela si è ristretta, i grandi gruppi hanno praticamente fatto chiudere tutti i piccoli e medi mobilifici che prima davano lavoro a tanta gente.. Però se sei in grado di progettare e costruire l'arredamento di uno yacht ci diventi ricco, idem se sei in grado di ideare e produrre oggetti di design..

Oggi quello che tira è il superfluo a carissimo prezzo perché il nuovo ricco vuole potersi vantare di aver speso un sacco di soldi per qualcosa di inutile..

Ovviamente per fare questo tutto deve cambiare, non è pensabile farlo stando nella propria bottega,ci vogliono contatti, immagine, progettualità ed ovviamente la capacità di lavorazioni impeccabili come il tavolo che vedete qui sotto, da $50.000 a $70.000...


YouTube Link


il problema e' trovare i ''nuovi ricchi'' e accaparrarsi la commessa....... puoi anche saper realizzare l'oggetto unico ma il problema grosso rimane far incontrare l'offerta con la domanda..........  
 
Da dogsandwoodSesso: Uomo Inviato: Lun 12 Gen, 2015 16:09 #35
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2014

Messaggi: 847

Età: 59

Residenza: italia.png Roma

Regione: Lazio

Provincia: Roma (RM)

GioVa ha scritto: 

il problema e' trovare i ''nuovi ricchi'' e accaparrarsi la commessa....... puoi anche saper realizzare l'oggetto unico ma il problema grosso rimane far incontrare l'offerta con la domanda..........  


Per questo ho scritto che ci vuole immagine, contatti, pubbliche relazioni e tante altre cose.. Molto fumo negli occhi ma anche molta sostanza..

Abbiamo comprato un lavabo in legno da uno che fa anche vasche da bagno in legno, a parte la bellezza dell'oggetto che è montato da quattro anni e non fa una piega, abbiamo avuto un servizio ineccepibile, il lavabo è arrivato imballato in una stupenda cassa che ci siamo tenuti e la ditta che li produce come pezzi unici marcati e certificati avrà speso almeno 200mila euro tra sito e sessioni fotografiche in studio..

Dietro c'è un marketing molto raffinato perché, come dici giustamente, se sei in grado di fare cose da mille e una notte e non sai a chi venderle te le dai in faccia..

Oggi il centro di tutto questo sono posti come Dubai e compagnia bella, dove la gente sborsa qualsiasi cifra per qualsiasi cosa purché sia cara e possibilmente unica...
 
Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Lun 12 Gen, 2015 17:43 #36
Capitano
Capitano
avatar
HomePageGalleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 17406

Età: 60

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

Hai una foto di codesta meraviglia ?  

____________
Amedeo

"Se riesco a pensarlo, qualche volta riesco anche a farlo".

 
Da dogsandwoodSesso: Uomo Inviato: Lun 12 Gen, 2015 19:22 #37
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2014

Messaggi: 847

Età: 59

Residenza: italia.png Roma

Regione: Lazio

Provincia: Roma (RM)

Eccolo.. Poi spulcio tra le carte dove dovrei avere anche i riferimenti del produttore..

lavandino
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Lun 12 Gen, 2015 19:24 #38
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15390

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Per essere bello è bello

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da dogsandwoodSesso: Uomo Inviato: Lun 12 Gen, 2015 19:43 #39
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2014

Messaggi: 847

Età: 59

Residenza: italia.png Roma

Regione: Lazio

Provincia: Roma (RM)

La foto è stata fatta stasera, è stato montato nel 2011, pesa circa 12Kg.. Appena recupero le informazioni sul produttore le posto, fanno delle vasche da bagno spettacolari e lavorano con diversi cantieri navali...

Gente con una visione ampia unita a capacità produttive di eccellenza.. Oggi tutto cambia e bisogna trovare le proprie nicchie, possibilmente ricche, perché è impossibile competere nell'economia globalizzata se non con la qualità e l'unicità..

La particolarità di un lavello come questo è che abbiamo stipulato un contratto con cui siamo diventati proprietari del disegno ma col divieto di riprodurlo, ovvero è un pezzo unico e non può essere rifatto nè dal produttore nè da noi..

Sicuramente verrà rifatto, magari leggermente più grande o più piccolo, magari con altre essenze ma non ce ne sarà uno uguale..
 
Da Macigno Inviato: Lun 12 Gen, 2015 20:25 #40
 
avatar

Registrato: Gennaio 2010

Messaggi: 4073

Età: 62

Residenza: blank.gif

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Sembra facile! eh eh, ma è come dire che  ho trovato il sistema per fare soldi e diventare ricco.
Aziende piccole; guai piccoli, aziende grandi; guai grandi.
Questo oggi in Italia è un assioma.
Quell'azienda che fa oggetti particolari, a cui ha dato l'immagine di pezzo unico, artigianale, in realtà lo fa con una macchina a controllo numerico che ne sforna quanti ne vuoi tu.
Ha un esercito di rappresentanti che vanno in giro nei negozi e cercano di vendere per raggiungere il quantitativo, ha operai a contratto e se può chiede soldi allo stato ecc. ecc.
Preciso che non mi riferisco in particolare all'azienda di cui sopra ma in generale.
Per me, e scusate se smonto qualcuno che pensava di buttarsi ad aprire una falegnameria o un'attività simile, oggi guadagni di più se vai in giro con la macchina a casa della gente (se sei capace) a fare le riparazioni. Un giorno con una riparazione ho guadagnato 200 euro con un'ora scarsa di lavoro, ma sapate la cosa buffa? E' che il cliente era contentissimo e mi ha ringraziato.
Fino a quando c'è chi con una firma guadagna 4000 euro anch'io nei casi in cui sono veramente il solo capace di fare un certo lavoro mi faccio pagare.
A volte faccio dei lavori grossi e mi porto una certa contabilità del lavoro fatto: tempo materiali ecc. ecc. da rimetterci!
Chi ha soldi non paga oggi i migliori clienti sono le persone semplici.
ciao arcanauti.
M.
 
Da carpenterSesso: Uomo Inviato: Lun 12 Gen, 2015 21:13 #41
 
avatar

Registrato: Gennaio 2010

Messaggi: 2341

Età: 65

Residenza: blank.gif San Ginesio MC-Fraz Morico

Regione: Marche

Provincia: Macerata (MC)

Volevo aggiungere una mia considerazione al post 31 di Fernando...
Io parecchio tempo fa cercando il modo più semplice di fare delle finestre
mi sono ispirato proprio ai profilati in alluminio/pvc e mi sono fatto una sorta
di profilato che su una finestra a due ante andava bene per 8 pezzi su 10
(esclusi i montanti centrali...), ci ho fatto le finestre che mi servivano e dopo qualche
anno sono ancora li, senza problemi...
Forse per un lavoro relativamente semplice come quello di una finestra interna
per luce/aria, potrebbe essere interessante come sistema, non per guadagnarci tanto,
ma giusto per tenere il cliente....(forse?)

____________
ciao
Tonino

 
Da Macigno Inviato: Sab 17 Gen, 2015 21:36 #42
 
avatar

Registrato: Gennaio 2010

Messaggi: 4073

Età: 62

Residenza: blank.gif

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

1finestra8

Non sono soddisfatto al 100% comunque ho fatto esperienza.
M.

Ultima modifica di Macigno il Sab 17 Gen, 2015 21:38, modificato 1 volta in totale

 
Da NonnoTony48Sesso: Uomo Inviato: Sab 17 Gen, 2015 21:56 #43
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Novembre 2008

Messaggi: 10087

Età: 71

Residenza: australia.png Melbourne = Australia

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Ciao Fernando, se fossi Capace di fare un lavoro simile io sarei piu che soddisfatto,  
Complimenti.

Cheers Antonio.

____________
Vivi Ogni giorno come fosse il tuo Ultimo-----Un Giorno lo sarà

Ultima modifica di NonnoTony48 il Sab 17 Gen, 2015 21:56, modificato 1 volta in totale

 
Da Macigno Inviato: Sab 17 Gen, 2015 21:58 #44
 
avatar

Registrato: Gennaio 2010

Messaggi: 4073

Età: 62

Residenza: blank.gif

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

NonnoTony48 ha scritto: 
Ciao Fernando, se fossi Capace di fare un lavoro simile io sarei piu che soddisfatto,  
Complimenti.

Cheers Antonio.


Caro Nonno tu non solo sei capace di farlo ma sei anche gentilissimo a prescindere.
M.
 
Da NonnoTony48Sesso: Uomo Inviato: Sab 17 Gen, 2015 22:13 #45
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Novembre 2008

Messaggi: 10087

Età: 71

Residenza: australia.png Melbourne = Australia

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Macigno ha scritto: 
NonnoTony48 ha scritto: 
Ciao Fernando, se fossi Capace di fare un lavoro simile io sarei piu che soddisfatto,  
Complimenti.

Cheers Antonio.


Caro Nonno tu non solo sei capace di farlo ma sei anche gentilissimo a prescindere.
M.


Ciao Fernando, Non o mai avuto occasione di montare queste tipi di Cerniere non saprei nemeno come iniziare,
Forse ci puoi fare un Tutorial? quando ai tempo.

Cheers Antonio.

____________
Vivi Ogni giorno come fosse il tuo Ultimo-----Un Giorno lo sarà

 

Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo