Piccolo Tavolo Intarsiato

Da striu, 18 Mar 2009.

Risposte 257, Visite 25009

Vai a 1, 2, 3 ... 16, 17, 18  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da striuSesso: Uomo Inviato: Mer 18 Mar, 2009 22:27 #1
 
avatar

Registrato: Aprile 2008

Messaggi: 2504

Età: 46

Residenza: italia.png Specchia (LE)

Regione: Puglia

Provincia: Lecce (LE)

Come si diceva un pò di giorni fà, dovrei costruire un piccolo tavolo con piedi a "spillo" troncopiramidali per intenderci, e successivamente dovrei intarsiarlo a motivi geometrici e floreali, almeno penso, allora colgo l'occasione per costruirlo insieme a voi anche se in maniera virtuale. Il tavolo sarà composto da 4 piedi in legno di Abete  e quattro fasce sempre di Abete che si incastreranno nbei piedi a tenone e mortasa, 4 cattelli che daranno ancora più stabilità all'incastro tra piedi e fasce perimetrali e un piano sempre in abete appoggiato sulla struttura portante.

Materiale utilizzato

Piedi: 4 pezzi di Abete 4,8cm. x 4,8cm. x 80cm altezza
Fasce perimetrali: 2 pezzi di abete 40cm. x 14cm. x 2cm spessore, 2 pezzi di abete 80cm. x 14cm. x 2cm. spessore
Gattelli: 4 pezzi di pioppo 15cm. x 15cm. x 3,5 spessore
Piano: 45cm. x 85cm. x 1,8/2 cm. spessore.

tengo a precisare che fatta eccezione fatta per i piedi, il resto è tutto materiale di scarto della falegnameria, quindi magari qualche piccola inperfezione c'è (magari gli spessori non sono proprio quelli scritti, ma mi dispiaceva che quel legno andasse a finire nel camino.
Sono partito dal tracciare sui piedi le mortase

p2260198

 p2260199

 p2260196

 p2260197

 successivamente ho tracciato due linee che faranno da riferimento per la realizzazione del piede a spillo

p2260201  

 p2260200

sono poi passato a tracciare i tenoni sulle fasce

 p2260205

 p2260206

 p2260204

come vedete non riporto le misure dei tenoni e delle mortase lasciando una maggiore libertà di movimento, nel senso che....ripeto ho utilizzato pezzi di scarto.
Così conlcuso il lavoro di tracciamento, ho proseguito a forare le mortase con il sistema che tutti conosciamo

 p2260209

 dsc_4446

e a ripulirle sempre il metodo a noi già familiare, (con scalpello e mazzuolo)...e dito.....

 dsc_4450

dopo un bel caffè con la mia collega, sono tornato a tagliare i tenoni utilizzando una semplicissima Jap e abbassando lo spessore del tenone con l'ausilio di una normalissina fresatrice elettrica ad immersione, semplice no......

 dsc_4451

 dsc_4452

 dsc_4453

 dsc_4454

 dsc_4455
 
Da striuSesso: Uomo Inviato: Mer 18 Mar, 2009 22:46 #2
 
avatar

Registrato: Aprile 2008

Messaggi: 2504

Età: 46

Residenza: italia.png Specchia (LE)

Regione: Puglia

Provincia: Lecce (LE)

ho notato alocune imperfezioni nello scrivere, ma abbiate pietà sono stanco e posso fare queste cose solo dopo il lavoro grazie a tutti, domani aggiorno. il tutorial
 
Da artistaSesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 00:24 #3
 
avatar

Registrato: Dicembre 2008

Messaggi: 8033

Età: 50

Residenza: blank.gif ROANA--Magico Altopiano

Regione: Veneto

Provincia: Vicenza (VI)

Vai Striu...................

____________
-----------
Massimo


-----------------------------------------------------------------------------------------------------
La differenza fra genialità e stupidità, è che la prima ha i suoi limiti.

 
Da mumuSesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 08:24 #4
 
Espulso
avatar

Registrato: Febbraio 2008

Messaggi: 1526

Residenza: new_zealand.png

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Probabilmente mi sto ripetendo, ma questi lavori fotografati in ogni singola fase sono una manna per un principiante e non si trovano neanche nei migliori manuali!
Grazie per il tempo che stai perdendo a fare e a postere le foto e complimenti per il lavoro!      

____________
I numeri sono importanti!

 
Da robertSesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 08:29 #5
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 2477

Età: 37

Residenza: italia.png Caltanissetta

Regione: Sicilia

Provincia: Caltanissetta (CL)

ottimo inizio, sono qua a guardare tutta la fase realizzativa     
ovviamente con qualche domanda intermedia.......   

prima domanda:
- hai effettuato il disegno delle morase nelle gambe e dei tenoni nelle traverse, penso che questo lo hai fatto tenendo conto dello spessore della traversa, per poi risultare tutto a filo. Ma non era meglio piallare le traverse prima di realizzare il tenone??

 Nel modo da te realizzato la traversa difficilmente verra a filo con le gambe....  o mi sono perso qualcosa??

Saluti

Roberto

____________
Saluti

Roberto


la nostra felicità più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarsi sempre dopo ogni caduta.

 
Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 08:36 #6
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 56

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Bel lavoro, ti seguirò!

____________
Marco

www.passionechitarra.it

 
Da whybob71 Inviato: Gio 19 Mar, 2009 09:30 #7
 
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 3120

Età: 48

Residenza: blank.gif Napoli

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

stupendo! questi topic sono davvero meravigliosi.......continua così  
 
Da PirfySesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 09:39 #8
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 6990

Età: 50

Residenza: japan.png Napoli Centro

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

sono tutt'occhi Dario.....

____________
Pierfrancesco
emo_62_1271242647_960071
Talvolta la donna è un utile surrogato dell'onanismo. Naturalmente ci vuole un sovrappiù di fantasia. Panda®

 
Da LariceSesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 10:07 #9
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 505

Età: 52

Residenza: denmark.png San Donato Milanese

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Grande Dario .... attendo impaziente di vedere come procede  

____________
Robi
"Se non hai mai fatto un errore allora non hai mai fatto niente"

 
Da AlbertoASesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 10:24 #10
 
avatar

Registrato: Gennaio 2008

Messaggi: 4155

Età: 47

Residenza: italia.png Firenze

Regione: Toscana

Provincia: Firenze (FI)

Vai Dario!!! Bellissimo post... Aspettiamo gli sviluppi ovviamente. Non dubito che ci entusiasmeranno.
Alberto
 
Da ser gioSesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 10:46 #11
 
Cartellini gialli: 1 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 4229

Residenza: blank.gif

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Bello complimenti anch'io seguo con attenzione...  

____________
I numeri sono importanti!

 
Da procSesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 11:26 #12
 
avatar

Registrato: Giugno 2008

Messaggi: 763

Età: 41

Residenza: italia.png Quarto (NA)

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

Bella qusta sequenza fotografica.
Scusa ma hai assottigliato il tenone con la fresatrice. Nell'immagine non vedo guide: l'hai fatto a mano libera?  A me sarebbe venuto tutto ondeggiante!!!
Complimenti,
Proc
 
Da palmikSesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 11:48 #13
 
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 749

Età: 51

Residenza: italia.png Faicchio

Regione: Campania

Provincia: Benevento (BN)

Bravo.

____________
Palmik

 
Da PaquitoSesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 13:02 #14
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2008

Messaggi: 6006

Età: 59

Residenza: blank.gif Scafati

Regione: Campania

Provincia: Salerno (SA)

Azzzzzzzzzz....., mi interessa moltissimo, continua così che lo seguiremo tutti con grande attenzione.

Pasquale.

____________
Ciao, Pasquale.
Molto spesso è salutare e distensivo provarci si spera qualche volta riuscirci.

 
Da striuSesso: Uomo Inviato: Gio 19 Mar, 2009 18:52 #15
 
avatar

Registrato: Aprile 2008

Messaggi: 2504

Età: 46

Residenza: italia.png Specchia (LE)

Regione: Puglia

Provincia: Lecce (LE)

per rispondere a Robert, per la questione del filo tra traverse e piedi ho fresato il tenone in maniera tale che venisse tutto a filo, non è poi così difficile e se poi se avanza qualche millimetro lo piallo.

per Proc.  si l'ho fatta a mano libera con la fresatrice, io di solito incido con un cutter o taglierino la linea di fede e successivamente la freso, quando la fresatrice arriva alla linea il pezzo salta via da solo e senza problemi, mi tocca solo passare un filo con la sponderuola ed è fatta.
 

Vai a 1, 2, 3 ... 16, 17, 18  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo