Intaglio A Punta Di Coltello E .... I Mancini : Domande

Da dandelik, 28 Lug 2016.

Risposte 18, Visite 2297

Vai a 1, 2  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da dandelikSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 08:38 #1
 
avatar

Registrato: Mag 2016

Messaggi: 22

Età: 31

Residenza: blank.gif

Regione: Liguria

Provincia: Genova (GE)

Salve a tutti , preso da una voglia di provare questa tecnica sconosciuta un paio di settimane fa mi sono munito di faggio ho comprato un codega n 5 e ho iniziato a fare pratica con i classici triangoli e curve ... Noto una certa difficoltà nella pulizia del taglio ( soprattutto con le curve) e mi sono chiesto se oltre alla mia inesperienza c'è un problema di fondo con il coltello: il bisello della lama è solo da un lato e impugnandolo con la sinistra, visto che sono mancino, in pratica uso la lama sempre al contrario !!! C'è qualche altro sinistroide che intaglia a punta di coltello che mi può dire se è solo poca pratica da parte mia o effettivamente ho ragione ? Nel caso potrei tentare di riaffilare il coltello dall'altro lato o rovino la lama in qualche modo ?
Grazie preventivamente
 
Da cat0099Sesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 09:02 #2
 
avatar

Registrato: Febbraio 2009

Messaggi: 66

Età: 54

Regione: Piemonte

Provincia: Asti (AT)

ti conviene portarlo da un arrotino,e farlo affilare con il bisello al contrario,poi in seguito lo puoi affilare tu,con della carta vetrata da carrozziere grana 1000 incollata su un pezzo di legno,e levare la bava su un pezzo di cuoio e pasta abrasiva,per imparare ti conviene usare del tiglio,il faggio e' duro da incidere
 
Da dandelikSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 09:38 #3
 
avatar

Registrato: Mag 2016

Messaggi: 22

Età: 31

Residenza: blank.gif

Regione: Liguria

Provincia: Genova (GE)

cat0099 ha scritto: 
ti conviene portarlo da un arrotino,e farlo affilare con il bisello al contrario,poi in seguito lo puoi affilare tu,con della carta vetrata da carrozziere grana 1000 incollata su un pezzo di legno,e levare la bava su un pezzo di cuoio e pasta abrasiva,per imparare ti conviene usare del tiglio,il faggio e' duro da incidere


Si effettivamente ero distratto volevo dire tiglio non faggio
 
Da dandelikSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 09:38 #4
 
avatar

Registrato: Mag 2016

Messaggi: 22

Età: 31

Residenza: blank.gif

Regione: Liguria

Provincia: Genova (GE)

Scusa doppio post mi ha fatto crick il telefono !


Dicevo per la affilatura non c'è problema perché ho pietre diamantate cuoio ecc ... Dove lavoro affiliamo ancora alla vecchia maniera .

Quindi effettivamente non ho tutti i torti sulla difficoltà essendo mancino ! Il doppio bisello è sconveniente ?

Ultima modifica di dandelik il Gio 28 Lug, 2016 09:42, modificato 1 volta in totale

 
Da vermiglioSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 10:23 #5
 
avatar

Registrato: Ottobre 2013

Messaggi: 255

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Ciao e benvenuto!

Sul tiglio, essendo legno tenero, la pulizia dei tagli è più difficoltosa ed essendo il primo approccio mi pare normale che i tagli non vengano puliti. Metti qualche foto di quello che stai facendo.

Sul doppio bisello: non ho capito cosa intendi. Vorresti affilare il dorso? Nel caso, visto che mi pare di capire che tu sappia affilare molto bene, l'unico inconveniente che mi viene in mente è che poi ti ritrtovi un tagliente quasi a contatto con un dito.

Un saluto
Marco
 
Da cat0099Sesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 11:16 #6
 
avatar

Registrato: Febbraio 2009

Messaggi: 66

Età: 54

Regione: Piemonte

Provincia: Asti (AT)

potresti anche fare il bisello su tutte e due le facce,come un coltello da cucina
per la perfezione del lavoro, ci vuole tanto allenamento,io preferisco intagliare con un scalpello da 20
accorciato a meta'meno fatica, e meno rischi
 
Da dandelikSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 11:26 #7
 
avatar

Registrato: Mag 2016

Messaggi: 22

Età: 31

Residenza: blank.gif

Regione: Liguria

Provincia: Genova (GE)

vermiglio ha scritto: 
Ciao e benvenuto!

Sul tiglio, essendo legno tenero, la pulizia dei tagli è più difficoltosa ed essendo il primo approccio mi pare normale che i tagli non vengano puliti. Metti qualche foto di quello che stai facendo.

Sul doppio bisello: non ho capito cosa intendi. Vorresti affilare il dorso? Nel caso, visto che mi pare di capire che tu sappia affilare molto bene, l'unico inconveniente che mi viene in mente è che poi ti ritrtovi un tagliente quasi a contatto con un dito.

Un saluto
Marco


No intendevo sull'altra faccia non sul dorso così da averlo praticamente a sia su una faccia che sull'altra !

È normale che dal cell non riesca ad allegare immagini ?
 
Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 11:30 #8
Capitano
Capitano
avatar
HomePageGalleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 16985

Età: 58

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

Relativamente normale, nel senso che ogni tanto capito anche a me.
Accertati dal menu in alto a dx di averf selezionato Vista PC (se hai android, con iOs non ho idea).

____________
Amedeo

"Se riesco a pensarlo, qualche volta riesco anche a farlo".

 
Da vermiglioSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 11:47 #9
 
avatar

Registrato: Ottobre 2013

Messaggi: 255

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Scusami: i Codega hanno il doppio bisello, puoi usarli sia in un verso che nell'altro. Guarda questa foto: sto usando il 5 e io sono destro.

 20150131_162348_low_res

Secondo me il problema nasce dal fatto che sono i primi tagli che fai.

Un saluto
Marco
 
Da dandelikSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 13:06 #10
 
avatar

Registrato: Mag 2016

Messaggi: 22

Età: 31

Residenza: blank.gif

Regione: Liguria

Provincia: Genova (GE)

vermiglio ha scritto: 
Scusami: i Codega hanno il doppio bisello, puoi usarli sia in un verso che nell'altro. Guarda questa foto: sto usando il 5 e io sono destro.

 20150131_162348_low_res

Secondo me il problema nasce dal fatto che sono i primi tagli che fai.

Un saluto
Marco



 image

Allora grazie ma a quanto pare l'arrotino mi ha detto la stessa cosa e poi si è accorto che non aveva il filo da un lato .. Adesso l'ha sistemato e taglia meglio

Questo era il primo lavoro, la parte al centro l'ho fatta invece mezz'oretta fa in pausa


Questo il lavoro delle curve fatto ieri

 image_1469706081_266368

Ultima modifica di dandelik il Gio 28 Lug, 2016 13:41, modificato 1 volta in totale

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 13:51 #11
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 12973

Età: 63

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Per essere alle prime armi non mi sembra proprio che te la cavi male... anzi!

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

 
Da vermiglioSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 14:04 #12
 
avatar

Registrato: Ottobre 2013

Messaggi: 255

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Non sono affatto male, anzi! Le mie prime prove erano molto peggio di così e ho fatto più o meno le stesse cose. Per il secondo:hai dovuto scavare parecchio e non è facile tenere un taglio uniforme su tutta la superficie.

Insisti, vedrai che i risultati non tarderanno.

Ho cominciato anch'io usando solo il 5, poi ho preso il 7: sugli intagli più piccoli rende molto di più del 5.

Skir0ll consiglia anche il 4 da usare dove la vena gira molto. Non avendolo ancora provato non posso dire niente, ma se un professionista e istruttore come Marco lo consiglia...

Un saluto
Marco
 
Da dandelikSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 14:49 #13
 
avatar

Registrato: Mag 2016

Messaggi: 22

Età: 31

Residenza: blank.gif

Regione: Liguria

Provincia: Genova (GE)

vermiglio ha scritto: 
Non sono affatto male, anzi! Le mie prime prove erano molto peggio di così e ho fatto più o meno le stesse cose. Per il secondo:hai dovuto scavare parecchio e non è facile tenere un taglio uniforme su tutta la superficie.

Insisti, vedrai che i risultati non tarderanno.

Ho cominciato anch'io usando solo il 5, poi ho preso il 7: sugli intagli più piccoli rende molto di più del 5.

Skir0ll consiglia anche il 4 da usare dove la vena gira molto. Non avendolo ancora provato non posso dire niente, ma se un professionista e istruttore come Marco lo consiglia...

Un saluto
Marco


Infatti insisterò ! Ma qualcuno sa esattamente cosa ogni numero di coltello codega serve ? Ho letto tante volte anche del b o piuttosto di coltelli adatti a pulire ... Su internet però non ho mai trovato neanche per le altre marche di coltello un vero e proprio utilizzo specifico  per ogni forma ? È una cosa personale o esiste qualche regola ?

Grazie a tutti delle risposte
 
Da vermiglioSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Lug, 2016 15:01 #14
 
avatar

Registrato: Ottobre 2013

Messaggi: 255

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Guarda, io ho questi due libri che trattano di intaglio a punta di coltello:

Binel

Verducci/Carmonini. In nessuno dei due viene spiegato quale coltello usare per fare un lavoro piuttosto che un altro: l'esperienza ti dirà quale è meglio.

Nel tempo ho accumulato una decina di coltelli tra Codega, Stubai e Pfeil, ma alla fine ne uso 2 o 3: il 5 e il 7 Codega e uno Stubai per tagli grandi su legni duri. Lo Stubai è però più un coltello per scultura non è molto comodo da usare per l'intaglio.

Il solo altro che mi procurerò è il 4 Codega: la forma della lama è diversa e per questo è più adatto su legni con venatura che gira molto.

Spero di essere stato utile.

Un saluto
Marco
 
Da cat0099Sesso: Uomo Inviato: Ven 29 Lug, 2016 08:38 #15
 
avatar

Registrato: Febbraio 2009

Messaggi: 66

Età: 54

Regione: Piemonte

Provincia: Asti (AT)

condivido vermilio,ci lasciamo tentare quando vediamo coltelli nuovi ma alla fine,si usano poco o niente,io usavo anche uno spelucchino da cucina leggermente modificato,la cosa importante e avere sempre le lame affilate
 

Vai a 1, 2  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo