Il Restauro Della Chiesa Della Natività

Da anonimo22, 02 Giu 2014.

Risposte 2, Visite 718

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da anonimo22 Inviato: Lun 02 Giu, 2014 11:42 #1
 
Espulso
avatar

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 618

Residenza: blank.gif

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Il Washington Post ha pubblicato un interessante, anche se troppo breve, racconto sul restrauro della Chiesa della Natività in atto a Betlemme.


Citazione:
Piacenti a un certo punto solleva la sezione di una trave del tetto, completamente scavata dalle termiti. Il legno ci racconta la storia, dice.

La trave è fatta di legno di larice. Secondo i ricercatori dell’Istituto per la Valorizzazione del Legno e delle Specie Arboree di Trento, l’albero da cui la trave fu ricavata era stato abbattuto nei boschi d’alta quota delle Alpi orientali tra il 1440 e il 1460 e poi trasportato via fiume fino a Venezia. Qui era stato imbarcato su una nave veneziana in partenza per quello che oggi è il porto di Jaffa, in Israele, e poi trasportato fino a Betlemme.

Quella fu l’ultima opera di restauro completamente documentata. Filippo III di Borgogna pagò per i lavori, la Repubblica di Venezia fornì il legno e i carpentieri e Edoardo IV di Inghilterra donò il piombo per la copertura del tetto. I restauratori hanno anche trovato prove di alcuni lavori più recenti, eseguiti da carpentieri greci intorno al 1679 e da operai Ottomani dopo il terremoto del 1834.

Piacenti ha spiegato che ogni pezzo o frammento di legno viene esaminato al microscopio per valutarne lo stato di deterioramento. Ogni intervento di riparazione richiede una riunione tra ingegneri, archeologi e specialisti del legno. Gli artigiani vogliono rimpiazzare il minimo possibile ma vogliono anche che il loro lavoro possa durare a lungo.

...

Per sostituire le travi di larice, i restauratori hanno sorvegliato il mercato dei legni antichi – una nicchia per specialisti – cercando travi di epoca simile recuperate da monasteri e posti del genere. «Abbiamo acquistato circa 400 pezzi, ma solo 50 sono esattamente quello che cercavamo», ha spiegato Piacenti.

Per riparare una trave i restauratori posizionano una sezione di legno nuovo sopra a quello vecchio, come un guanto, e rinforzano il lavoro con componenti di acciaio, come se stessero riparando un osso spezzato. Tutto il lavoro è fatto manualmente, usando gli stessi strumenti e tecniche usati da carpentieri del 1500. Recuperano chiodi di 500 anni fa e li riusano.


Se vi interessa, potete leggere tutto l'articolo tradotto in italiano qui:
http://www.ilpost.it/2014/06/01/restauro-chiesa-della-nativita/

____________
L'ingratitudine è il primo dovere di un principe. (Anatole France)

 
Da artistaSesso: Uomo Inviato: Lun 02 Giu, 2014 11:43 #2
 
avatar

Registrato: Dicembre 2008

Messaggi: 7789

Età: 49

Residenza: blank.gif ROANA--Magico Altopiano

Regione: Veneto

Provincia: Vicenza (VI)

leggerò più avanti...

____________
-----------
Massimo


-----------------------------------------------------------------------------------------------------
La differenza fra genialità e stupidità, è che la prima ha i suoi limiti.

 
Da jhl-veronaSesso: Uomo Inviato: Lun 02 Giu, 2014 18:05 #3
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Ottobre 2010

Messaggi: 6137

Età: 58

Residenza: uk.png

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

Con clienti così ci vuole la pazienza di Giobbe...

John

____________
Più imparo, più dubito.

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo