Restauro Cornice...

Da LosartanPotassico, 24 Apr 2014.

Risposte 4, Visite 882

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da LosartanPotassicoSesso: Uomo Inviato: Gio 24 Apr, 2014 11:20 #1
 
avatar

Registrato: Dicembre 2013

Messaggi: 32

Regione: Puglia

Provincia: Barletta Andria Trani (BT)

Salve amici, vorrei capire come posso restaurare una cornice in legno che ha subito colorazione turaporaggio e ceratura.
Il colore dopo il completamento del lavoro non mi soddisfa e vorrei cambiarlo.
Quali sono i prodotti da utilizzare per eliminare tutto il trattamento ( cera, turapori, ecc.).
Non credo si carteggi semplicemente anche perche è abete e si consumerebbe troppo, invece voglio lasciare la propria forma.
Esistono prodotti adatti o tecniche particolari?
Grazie amici.
 
Da ve24 Inviato: Gio 24 Apr, 2014 15:08 #2
 
avatar

Registrato: Aprile 2014

Messaggi: 58

Età: 42

Regione: Veneto

Provincia: Venezia (VE)

LosartanPotassico,ciao,sono mario.almeno da parte mia non è facile dare consigli su quello  di cui chiedi  seza vedere la cornice,ti posso dire quello che ho fatto su qualche cornice ,mi stò prestando in questi giorni a preparare una  ,tra l'altro manca anche dei pezzi di modanature. vengo alla tua cornice :
se la cornice è integra e perfetta per togliere il tutto io proverei con del sverniciatore e questo toglie il tutto di patinatura della cornice,se vedi nella applicazione persiste a rinamere  ripassi ancora.dopo questo passagio ,lavi il tutto con acqua e  l'aceto per fermare l'azione del sverniciatore,se il colore ti va bene ti fermi se e scuro da una passatina con acqua ossigenata per schiarire il legno , quando è tutto  secco  , parti colore, ceratura o gomma lacca ,fammi sapere il risultato ciao mario
 
Da artistaSesso: Uomo Inviato: Gio 24 Apr, 2014 16:23 #3
 
avatar

Registrato: Dicembre 2008

Messaggi: 7851

Età: 49

Residenza: blank.gif ROANA--Magico Altopiano

Regione: Veneto

Provincia: Vicenza (VI)

....se sono superficie liscie va bene una rasiera o un raschietto, se sono modanate allora sverniciatore.

____________
-----------
Massimo


-----------------------------------------------------------------------------------------------------
La differenza fra genialità e stupidità, è che la prima ha i suoi limiti.

 
Da costantinoSesso: Uomo Inviato: Gio 24 Apr, 2014 21:54 #4
 
Espulso
avatar

Registrato: Dicembre 2009

Messaggi: 3749

Età: 60

Residenza: italia.png poirino

Regione: Piemonte

Provincia: Torino (TO)

LosartanPotassico ha scritto: 
Salve amici, vorrei capire come posso restaurare una cornice in legno che ha subito colorazione turaporaggio e ceratura.
Il colore dopo il completamento del lavoro non mi soddisfa e vorrei cambiarlo.
Quali sono i prodotti da utilizzare per eliminare tutto il trattamento ( cera, turapori, ecc.).
Non credo si carteggi semplicemente anche perche è abete e si consumerebbe troppo, invece voglio lasciare la propria forma.
Esistono prodotti adatti o tecniche particolari?
Grazie amici.


turaporaggio , nuovo termine per indicare che è stato usato il turapori.......

se hai usato il turapori e poi la cera dovresti fare il cammino inverso per tornare all'origine
elimina la cera con il solvente (acquaragia)  poi con lo sverniciatore elimini il turapori, ed infine carteggi per tornare al legno.
se vai subito di sverniciatore sulla cera fai un bel pastrocchio, se la cornice è liscia allora fai come dice Massimo Artista.
se riesci a postare una foto magari si capisce meglio e si può aiutare in modo migliore

Pasquale
 
Da LosartanPotassicoSesso: Uomo Inviato: Ven 25 Apr, 2014 13:02 #5
 
avatar

Registrato: Dicembre 2013

Messaggi: 32

Regione: Puglia

Provincia: Barletta Andria Trani (BT)

grazie ragazzi...era una semplice curiosità.
 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo