Prima Prova

Da Yu, 28 Giu 2017.

Risposte 9, Visite 855

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da YuSesso: Uomo Inviato: Mer 28 Giu, 2017 21:29 #1
 
avatar

Registrato: Mag 2017

Messaggi: 66

Età: 38

Regione: Toscana

Provincia: Lucca (LU)

Questo è il mio primo "morto"..
Finalmente sono riuscito a terminare il mio tornio auto costruito ed oggi ho fatto i primi collaudi...ora però mi salgono alcune domande che poi vi farò..se volete vi metto alcune foto e un piccolo video del tornio costruito..
Niente non riesco a caricarle...forse da smartphone non funziona anche se ho app per modificare estensione e dimensione foto?

Ultima modifica di Yu il Mer 28 Giu, 2017 21:33, modificato 1 volta in totale

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Gio 29 Giu, 2017 08:06 #2
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 12701

Età: 63

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Come fai per caricare le foto?

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

 
Da YuSesso: Uomo Inviato: Ven 30 Giu, 2017 10:57 #3
 
avatar

Registrato: Mag 2017

Messaggi: 66

Età: 38

Regione: Toscana

Provincia: Lucca (LU)

Ho costruito un troncatore con una lima piatta ma come lo appoggio mi si pianta...lo rifinito trapezioidale e la punta non è a chicco di riso e i gradi di affilatura 75..il poggia utensili regolato che lapunta collimi con la mezzeria..come inizio ad alzare il manico si pianta e spacca il legno...che è betulla verde...aiuto!!!

Ultima modifica di Yu il Ven 30 Giu, 2017 10:59, modificato 1 volta in totale

 
Da CeccoSesso: Uomo Inviato: Sab 01 Lug, 2017 00:08 #4
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2009

Messaggi: 1363

Età: 57

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Biella (BI)

Prima cosa:attenzione ad usare materiale proveniente da lime; se non si è provetti in metallurgia si rischia di avere utensili fragili che sotto sforzo si spezzano o rilasciano schegge.
Seconda cosa: le foto dell'utensile aiuterebbero a comprendere eventuali anomalie di costruzione/affilatura
Terza cosa: da come descrivi la presentazione pare che tu parta con il troncatore orizzontale e poi alzi il manico. Il che sarebbe profondamente errato.
Anche nel caso della presentazione,alcune foto del tuo operare aiuterebbero a consigliarti.
Non so se tu conosci LegnoLab; su quella rivista è edito un corso di tornitura ( giunto alla terza lezione) che potrebbe esserti d'aiuto. L'estensore è un tal Roberto Cecconello e pare sia un valido insegnante....
 
 
Da YuSesso: Uomo Inviato: Sab 01 Lug, 2017 07:34 #5
 
avatar

Registrato: Mag 2017

Messaggi: 66

Età: 38

Regione: Toscana

Provincia: Lucca (LU)

Sono sicuro che il maestro sarà bravissimo!!..cmq parto con il manico basso "tallonando" e lo alzo piano piano..grazie per i consigli!
 
Da YuSesso: Uomo Inviato: Sab 01 Lug, 2017 09:44 #6
 
avatar

Registrato: Mag 2017

Messaggi: 66

Età: 38

Regione: Toscana

Provincia: Lucca (LU)

20170701_092828_1498895015_544614  

20170701_092920_1498895042_200175  

20170701_092627_1498895051_691185

Ultima modifica di lapin il Sab 01 Lug, 2017 14:41, modificato 1 volta in totale

 
Da YuSesso: Uomo Inviato: Sab 01 Lug, 2017 09:45 #7
 
avatar

Registrato: Mag 2017

Messaggi: 66

Età: 38

Regione: Toscana

Provincia: Lucca (LU)

Queste le foto del tornio finito e il troncatore...
 
Da CeccoSesso: Uomo Inviato: Sab 01 Lug, 2017 16:17 #8
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2009

Messaggi: 1363

Età: 57

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Biella (BI)

Dalla foto sembra un troncatore di tipo "fine";se è così la tua presentazione è sbagliata.
Metti il poggiautensili ad un'altezza tale che la punta superiore del troncatore sia in linea con  il centro di rotazione.
L'entrata nel legno sarà con l'utensile quasi orizzontale,solo lievemente inclinato verso l'alto.
Se il troncatore è di tipo sottile non approfondire il taglio oltre il centimetro/centimetro e mezzo prima di aver allargato leggermente il taglio;diversamente la lama sarà catturata dal legno in rotazione.

Qui sotto alcuni possibili profili di troncatore.

 unknown
 
Da YuSesso: Uomo Inviato: Sab 01 Lug, 2017 19:03 #9
 
avatar

Registrato: Mag 2017

Messaggi: 66

Età: 38

Regione: Toscana

Provincia: Lucca (LU)

Grazie..sbagliavo tutto!!..e invece il fatto che la sgorbia a profilare mi scappi a destra e sinistra quando gli pare è un problema di presentazione o di rotazione?...la sgorbia è nuova! Crown
 
Da CeccoSesso: Uomo Inviato: Dom 02 Lug, 2017 00:34 #10
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2009

Messaggi: 1363

Età: 57

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Biella (BI)

Una sgorbia nuova va,innanzi tutto,affilata in modo corretto.

 image

Detto questo,se la sgorbia "scappa" probabilmente la presentazione non è quella corretta; il taglio di una profilare è il risultato di una combinazione di movimenti: l'inclinazione del fusto,la rotazione del fusto e la penetrazione del tagliente.
L'argomento è vasto...qui puoi trovare un aiuto:
http://www.aiatl.it/ip/viewtopic.php?f=6&t=218
 
 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo