Holzstar Db 450 O Leman TAB 040: Questo è Il Dilemma

Da Saul, 20 Ott 2017.

Risposte 11, Visite 1228

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da SaulSesso: Uomo Inviato: Ven 20 Ott, 2017 15:23 #1
 
avatar

Registrato: Ottobre 2017

Messaggi: 5

Età: 28

Regione: Toscana

Provincia: Firenze (FI)

Buonasera a tutti, sono alla ricerca di un tornio per iniziare a fare qualche lavoretto e dopo aver perso la testa cercando di capire cosa potesse fare al caso mio sono arrivato a due conclusioni:

1) holzmann db 450   370 watt diametro max tornibile 254mm e distanza tra le punte 450mm
2)leman TAB 040       580 watt  "                             " 300 mm  "                        

Sulla carta mi sembrerebbe meglio il leman che però costa quasi 100 euro di più.
la mia domanda è: li vale 100 euro di più o ci faccio le stesse identiche cose?

grazie

P.S. ovviamente se avete altri modelli da consigliarmi sono tutto orecchie!!
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Ven 20 Ott, 2017 19:26 #2
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 12883

Età: 63

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Saul ha scritto: 
Buonasera a tutti, sono alla ricerca di un tornio per iniziare a fare qualche lavoretto e dopo aver perso la testa cercando di capire cosa potesse fare al caso mio sono arrivato a due conclusioni:

1) holzmann db 450   370 watt diametro max tornibile 254mm e distanza tra le punte 450mm
2)leman TAB 040       580 watt  "                             " 300 mm  "                        

Sulla carta mi sembrerebbe meglio il leman che però costa quasi 100 euro di più.
la mia domanda è: li vale 100 euro di più o ci faccio le stesse identiche cose?

grazie

P.S. ovviamente se avete altri modelli da consigliarmi sono tutto orecchie!!


Mi sembrache questi argomenti siano stati trattati già diverse volte. Magari s eti fai un giro nel Forum troverai già le risposte che cerchi  

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

 
Da MastrociliegiaSesso: Uomo Inviato: Ven 20 Ott, 2017 19:37 #3
 
avatar

Registrato: Febbraio 2017

Messaggi: 383

Età: 62

Residenza: france.png

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Già per la potenza superiore io sceglierei il Leman. Io ci ho fatto qualche prova da un amico che ce l'ha e devo dirti che il suo onesto lavoro lo fa ma nulla di più. Precisione allineamento tra le punte assai modesta, qualche gioco sul carro che porta la contropunta, insomma vale il prezzo che si paga. Considera che un tornio decente comincia sopra i 2500€. Ma per cominciare il Leman va benone. Opinione di un dilettante, ovviamente
 
Da SaulSesso: Uomo Inviato: Ven 20 Ott, 2017 20:14 #4
 
avatar

Registrato: Ottobre 2017

Messaggi: 5

Età: 28

Regione: Toscana

Provincia: Firenze (FI)

grazie dei consigli. ovviamente lo userò per uso hobbistico e soprattutto sono alle prime armi quindi credo che mi basterà un tornietto così per iniziare.
grazie
 
Da CeccoSesso: Uomo Inviato: Sab 21 Ott, 2017 01:08 #5
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2009

Messaggi: 1367

Età: 58

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Biella (BI)

Leman,sicuramente.
Li uso nella mia scuola e sono dei veri muli: nonostante le strapazzate,inevitabili,degli allievi in quattro anni nessuno ha mai dato problemi o segni di cedimento. Un ottimo "entry-level" che,generalmente, resta in laboratorio anche quando si passa a macchine di levatura superiore.
Tiene bene anche sul mercato dell'usato,per quanto non sia facile reperirne ( il che conferma la sua bontà).
Secondo me,neh  
 
Da NonnoTony48Sesso: Uomo Inviato: Sab 21 Ott, 2017 08:29 #6
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Novembre 2008

Messaggi: 9505

Età: 70

Residenza: australia.png Melbourne = Australia

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Cecco ha scritto: 
Leman,sicuramente.
Li uso nella mia scuola e sono dei veri muli: nonostante le strapazzate,inevitabili,degli allievi in quattro anni nessuno ha mai dato problemi o segni di cedimento. Un ottimo "entry-level" che,generalmente, resta in laboratorio anche quando si passa a macchine di levatura superiore.
Tiene bene anche sul mercato dell'usato,per quanto non sia facile reperirne ( il che conferma la sua bontà).
Secondo me,neh  


Concordo con Roberto, io ne ho due, uno da 5 anni e uno con Variatore da un Anno non ho avuto nessun problema con entrambi, quello di 5 anni ha ancora la cinghia originale.
In Australia lo vendono con Nome Woodfast, in Italia Leman e Black Tools.

Cheers Antonio,

 20161108_151258_1508567220_142125

____________
Vivi Ogni giorno come fosse il tuo Ultimo-----Un Giorno lo Sara'

 
Da bafmanSesso: Uomo Inviato: Sab 21 Ott, 2017 10:56 #7
 
avatar

Registrato: Febbraio 2015

Messaggi: 321

Residenza: blank.gif

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Modena (MO)

NonnoTony48 ha scritto: 

 
Tony se non avessi visto tuoi recenti lavori penserei che questa fosse la foto di un museo, neppure un truciolo! complimenti per la disciplina

____________
Alberto
http://pensierifotografici.wordpress.com/

Ultima modifica di lapin il Sab 21 Ott, 2017 13:48, modificato 1 volta in totale

 
Da NonnoTony48Sesso: Uomo Inviato: Sab 21 Ott, 2017 11:28 #8
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Novembre 2008

Messaggi: 9505

Età: 70

Residenza: australia.png Melbourne = Australia

Regione: Stato Estero

Provincia: -

[quote user="bafman" post="251842"]
NonnoTony48 ha scritto: 

 
Tony se non avessi visto tuoi recenti lavori penserei che questa fosse la foto di un museo, neppure un truciolo! complimenti per la disciplina


Grazie Bafman Per me e Normale che pulisco il lab al fine Giornata ma questa volta era una giornata Speciale stavo montando in Nuovo Tornio rosso.

Cheers Antonio.

____________
Vivi Ogni giorno come fosse il tuo Ultimo-----Un Giorno lo Sara'

 
Da SaulSesso: Uomo Inviato: Sab 21 Ott, 2017 16:57 #9
 
avatar

Registrato: Ottobre 2017

Messaggi: 5

Età: 28

Regione: Toscana

Provincia: Firenze (FI)

Mi immaginavo che fosse meglio il Leman, almeno sulla carta sembrava superiore. grazie di avermi chiarito le idee.
 
Da SaulSesso: Uomo Inviato: Sab 21 Ott, 2017 21:15 #10
 
avatar

Registrato: Ottobre 2017

Messaggi: 5

Età: 28

Regione: Toscana

Provincia: Firenze (FI)

un ultima domanda:
che mandrino posso mettere sul leman? va bene un charnwood 100mm da 1.9kg o è troppo peso per questo tornio?
grazie
 
Da NonnoTony48Sesso: Uomo Inviato: Sab 21 Ott, 2017 23:16 #11
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Novembre 2008

Messaggi: 9505

Età: 70

Residenza: australia.png Melbourne = Australia

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Saul ha scritto: 
un ultima domanda:
che mandrino posso mettere sul leman? va bene un charnwood 100mm da 1.9kg o è troppo peso per questo tornio?
grazie


SI  charnwood 100mm va benissimo no Problem Buon Procedimento.

Cheers Antonio.  

____________
Vivi Ogni giorno come fosse il tuo Ultimo-----Un Giorno lo Sara'

 
Da CeccoSesso: Uomo Inviato: Dom 22 Ott, 2017 00:08 #12
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2009

Messaggi: 1367

Età: 58

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Biella (BI)

Saul ha scritto: 
un ultima domanda:
che mandrino posso mettere sul leman? va bene un charnwood 100mm da 1.9kg o è troppo peso per questo tornio?
grazie


Un Viper 3 ,immagino; è un buon compromesso tra prezzo e qualità  
 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo