Alimentare Striscie Led

Da GioVa, 31 Gen 2018.

Risposte 46, Visite 1462

Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da m_a_xSesso: Uomo Inviato: Gio 01 Feb, 2018 12:30 #16
 
avatar

Registrato: Mag 2010

Messaggi: 52

Regione: Marche

Provincia: Pesaro e Urbino (PU)

Infatti 3,55 metri è meno della metà della lunghezza che avevi detto. Immagina se ci aggiungi all'estremità opposta all'alimentazione un altro pezzo da 4,25 m quanto aumenta la corrente e di conseguenza la caduta di tensione. In questo momento sei piu o meno nella stessa condizione di una striscia da 7,8 m alimentata al centro.
 
Da GioVa Inviato: Dom 04 Feb, 2018 11:04 #17
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4086

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

per le giunzioni dove faccio le saldature ho visto video che le sigillano con la colla a caldo e' corretto?
 
Da davide1970Sesso: Uomo Inviato: Dom 04 Feb, 2018 11:52 #18
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 5027

Età: 47

Residenza: italia.png cesena

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

GioVa ha scritto: 
per le giunzioni dove faccio le saldature ho visto video che le sigillano con la colla a caldo e' corretto?


Corretto. Utilizzo molto i led negli arredi e ho sempre fatto come dici tu. Adesso utilizzo i cavi e i led forniti da una ditta che si crimpano senza usare più saldature, in questo modo l'impianto e sempre certificato e a norma

____________
"...ai poveri è annunciato il Vangelo. E beato è colui che non trova in me motivo di scandalo!" (Mt 11,5-6)

 
Da GioVa Inviato: Dom 04 Feb, 2018 12:58 #19
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4086

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

grazie
 
Da GioVa Inviato: Dom 04 Feb, 2018 20:12 #20
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4086

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

ho trovato la cannuccia termoretraibile bianca quindi metterò anche quella sulla colla o è cosa esagerata? per l'alimentazione riuscirò a fare 3 tronconi di striscia con  una lunghezza massima di 3,30 quindi non ci dovrebbero essere problemi di cali di tensione, per alimentare i vari tronconi da cavo unipolare da 1 mm2
 
Da davide1970Sesso: Uomo Inviato: Dom 04 Feb, 2018 23:06 #21
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 5027

Età: 47

Residenza: italia.png cesena

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

Io ho utilizzato strisce da 5mt alimentate da un solo capo senza cali di tensione, tutto dipende dalla qualità dei led. Io utilizzo solitamente dello 0.75

____________
"...ai poveri è annunciato il Vangelo. E beato è colui che non trova in me motivo di scandalo!" (Mt 11,5-6)

 
Da GioVa Inviato: Lun 05 Feb, 2018 00:16 #22
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4086

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

la qualità delle strisce e' cinese e son le prime che uso quindi non so, cmq per 2 euro al metro non posso pretendere
 
Da GioVa Inviato: Mer 07 Feb, 2018 13:27 #23
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4086

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

e' arrivato il led driver, non e' indicato il ''made in'' ............ ho provato a misurare l'uscita ed e' ballerina  da 9,3 a 12 v abbondanti senza carico   collegata alla striscia invece la misurazione risulta stabile sui 12v  .......... collegata alla striscia e facendo la prova con la fotocamere la luce sembrerebbe non flikkerare.

Ultima modifica di GioVa il Sab 10 Feb, 2018 14:05, modificato 3 volte in totale

 
Da GioVa Inviato: Mer 07 Feb, 2018 19:36 #24
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4086

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

5 secondi di ritardo all'accensione un po' troppi.....
 
Da davide1970Sesso: Uomo Inviato: Mer 07 Feb, 2018 19:43 #25
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 5027

Età: 47

Residenza: italia.png cesena

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

Non capisco qual'è il problema....di cosa non ti fidi? Del driver?

____________
"...ai poveri è annunciato il Vangelo. E beato è colui che non trova in me motivo di scandalo!" (Mt 11,5-6)

 
Da GioVa Inviato: Mer 07 Feb, 2018 20:21 #26
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4086

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

davide1970 ha scritto: 
Non capisco qual'è il problema....di cosa non ti fidi? Del driver?


mah pensavo che non avesse un ritardo di 5 secondi per l'accensione, e poi non so se e' normale l'oscillazione di voltaggio in uscita quando non c'e utilizzo
 
Da davide1970Sesso: Uomo Inviato: Mer 07 Feb, 2018 21:30 #27
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 5027

Età: 47

Residenza: italia.png cesena

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

Sì l'oscillazione fuori carico è normale, il ritardo non mi preoccupa perché tu togli alimentazione al driver e non direttamente ai led

____________
"...ai poveri è annunciato il Vangelo. E beato è colui che non trova in me motivo di scandalo!" (Mt 11,5-6)

 
Da GioVa Inviato: Mer 07 Feb, 2018 22:01 #28
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4086

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

davide1970 ha scritto: 
Sì l'oscillazione fuori carico è normale, il ritardo non mi preoccupa perché tu togli alimentazione al driver e non direttamente ai led


vabbe' son deluso credevo di poterla far diventare l'illuminazione principale di un bagnetto invece e' una semplice illuminazione decorativa  
 
Da m_a_xSesso: Uomo Inviato: Ven 09 Feb, 2018 11:41 #29
 
avatar

Registrato: Mag 2010

Messaggi: 52

Regione: Marche

Provincia: Pesaro e Urbino (PU)

C'è qualcosa che non va nel driver, mai avuti ritardi. che poi cosa sarebbe questo driver? non era stato detto che serve un semplice alimentatore 12v con corrente sufficiente?
Con cosa comandi l'accensione, con l'interruttore a parete che fornisce i 220v all'alimentatore o l'alimentatore è sempre sotto tensione e usi un telecomando con chiude il circuito fra alimentatore e striscia?
 
Da GioVa Inviato: Ven 09 Feb, 2018 16:29 #30
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4086

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

m_a_x ha scritto: 
C'è qualcosa che non va nel driver, mai avuti ritardi. che poi cosa sarebbe questo driver? non era stato detto che serve un semplice alimentatore 12v con corrente sufficiente?
Con cosa comandi l'accensione, con l'interruttore a parete che fornisce i 220v all'alimentatore o l'alimentatore è sempre sotto tensione e usi un telecomando con chiude il circuito fra alimentatore e striscia?


interruttore che interrompe la 220 al centro  soffitto, l'alimentatore ''driver led'' dovrebbe essere stabilizzato e con poca corrente alternata residua
 

Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo