Ristrutturazione Bagno

Da jhl-verona, 15 Nov 2017.

Risposte 39, Visite 3526

Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da jhl-veronaSesso: Uomo Inviato: Lun 20 Nov, 2017 23:38 #16
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Ottobre 2010

Messaggi: 6343

Età: 59

Residenza: uk.png

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

Breve aggiornamento. Purtroppo ho dovuto togliere tempo al bagno per rifare una parte del impiano elettrico 'di cantiere' per aggiungere un pò di punti luce. Ho anche dovuto modificare (di nuovo) l'impianto vicino alla caldaia. Prima aggiungendo un altro circuito di acqua calda e fredda per un eventuale bagnetto (wc e lavello) nella stanza stessa, e secondo per collegare l'acqua fredda alla tubatura di acqua calda per fare i collaudi, dato che la caldaia non sarà funzionante ancora per un pò di tempo - mancano scarico di condensa e elettricità.

20171120_120851

I tre tubi neri che scendono dal soffitto sono il vecchio impianto. Il tubo flessibile serve semplicemente per mandare acqua (fredda) alla vecchia cucina e al secondo bagno. Il secondo tubo flessibile a destra collega temporaneamente l'acqua fredda con l'acqua calda, così entrambi circuiti sono sotto pressione.

20171120_175120

Collegare i due collettori è stata una bella lotta. Avevo comprato una chiave 24mm a proposito, ma nè lei, nè un pappagallo entravano per girare il dado.

20171120_175140

Fortunatamente la chiave chiusa è molto più sottile della chiave aperta, e quindi ho usato quello.

20171120_175318

Oggi ho collaudato carichi e scarichi delle due cucine. Devo ancora completare la tubatura dello sciacquone, e poi posso collaudare il lavoro nel bagno. Lo sciacquone sporge di 6mm dal muro, ma o farò ingrossare l'intonaco (pensavo 10mm, ma si può fare 15), oppura incollando le piastrelle alla rete, come hanno fatto nella casa di Christine.

Devo capire come posare il piatto doccia. Spero di arrivare al livello del pavimento, o al massimo un centimetro sopra. Metterò un sostegno in malta e mattoni per il bordo e le costole del piatto, ma non so se è necessario un impermiabilizzazione, e non so ancora se usare del polistirolo denso (tipo cappotto per intenderci) o del massetto per il riempimento. Qualche idee?

John

____________
Più imparo, più dubito.

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mar 21 Nov, 2017 06:45 #17
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15051

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Forza, John, che la meta è vicina  

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da zoki4691Sesso: Uomo Inviato: Mar 21 Nov, 2017 07:49 #18
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Settembre 2013

Messaggi: 3464

Età: 55

Residenza: yugoslavia.png

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

John , abbiamo montato stesso sciacquone .
Molto silenzioso .
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mar 21 Nov, 2017 07:53 #19
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15051

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Se dovessi farmi la casa nuova acquisterei solo dei water con la cassetta incorporata che dà molti meno problemi soprattutto in manutenzione. Infatti, due anni fa, dovendo sostituire la cassetta murata (una Pucci se ricordo bene) ormai vecchia, dietro consiglio dell'idraulico ho acquistato un water con cassetta esterna incorporata e non me ne sono mai pentito

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da zoki4691Sesso: Uomo Inviato: Mar 21 Nov, 2017 07:55 #20
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Settembre 2013

Messaggi: 3464

Età: 55

Residenza: yugoslavia.png

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

John , abbiamo montato stesso sciacquone .
Molto silenzioso .
jhl-verona ha scritto: 
Breve aggiornamento. Purtroppo ho dovuto togliere tempo al bagno per rifare una parte del impiano elettrico 'di cantiere' per aggiungere un pò di punti luce. Ho anche dovuto modificare (di nuovo) l'impianto vicino alla caldaia. Prima aggiungendo un altro circuito di acqua calda e fredda per un eventuale bagnetto (wc e lavello) nella stanza stessa, e secondo per collegare l'acqua fredda alla tubatura di acqua calda per fare i collaudi, dato che la caldaia non sarà funzionante ancora per un pò di tempo - mancano scarico di condensa e elettricità.

  

I tre tubi neri che scendono dal soffitto sono il vecchio impianto. Il tubo flessibile serve semplicemente per mandare acqua (fredda) alla vecchia cucina e al secondo bagno. Il secondo tubo flessibile a destra collega temporaneamente l'acqua fredda con l'acqua calda, così entrambi circuiti sono sotto pressione.

  

Collegare i due collettori è stata una bella lotta. Avevo comprato una chiave 24mm a proposito, ma nè lei, nè un pappagallo entravano per girare il dado.

  

Fortunatamente la chiave chiusa è molto più sottile della chiave aperta, e quindi ho usato quello.

  

Oggi ho collaudato carichi e scarichi delle due cucine. Devo ancora completare la tubatura dello sciacquone, e poi posso collaudare il lavoro nel bagno. Lo sciacquone sporge di 6mm dal muro, ma o farò ingrossare l'intonaco (pensavo 10mm, ma si può fare 15), oppura incollando le piastrelle alla rete, come hanno fatto nella casa di Christine.

Devo capire come posare il piatto doccia. Spero di arrivare al livello del pavimento, o al massimo un centimetro sopra. Metterò un sostegno in malta e mattoni per il bordo e le costole del piatto, ma non so se è necessario un impermiabilizzazione, e non so ancora se usare del polistirolo denso (tipo cappotto per intenderci) o del massetto per il riempimento.
Citazione:
Qualche idee
?

John


X evitare che si muove o flette , o fa rumore del vuoto , usa la schiuma poliuretanica . Posa il piatto sulla malta e quando si asciuga , prendi una bomboletta e riempi lo spazio sotto piatto doccia.
Te lo dico xche mi hanno (idraulico ) fatto un lavoro simile. Piatto doccia di Corian spesso 2,5 cm in un angolo flette qualche mm , e mi da fastidio . Ora , x non smontare tutto , inserisco tubicino in una fessura laterale e rinforzo sostegno .

Ultima modifica di lapin il Mar 21 Nov, 2017 07:59, modificato 1 volta in totale

 
Da zoki4691Sesso: Uomo Inviato: Mar 21 Nov, 2017 08:03 #21
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Settembre 2013

Messaggi: 3464

Età: 55

Residenza: yugoslavia.png

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

lapin ha scritto: 
Se dovessi farmi la casa nuova acquisterei solo dei water con la cassetta incorporata che dà molti meno problemi soprattutto in manutenzione. Infatti, due anni fa, dovendo sostituire la cassetta murata (
Citazione:
una Pucci
se ricordo bene) ormai vecchia, dietro consiglio dell'idraulico ho acquistato un water con cassetta esterna incorporata e non me ne sono mai pentito

Tanti non sanno , anche se una cassetta vecchia , trovi tutti i pezzi possibili ,,,
Mi e capitato un mese fa, il cliente voleva rompere bagno (xche cassetta era Pucci e pulsante si e rotto ). Io ho chiesto se potevo dare una occhiata , e ho indovinato dove e il problema. Ho rimediato con un pezzo (24 euro ) comprato dal fornitore vicino a casa mia e ho sistemato tutto . Adesso  il cliente non deve spaccare niente .
 
Da jhl-veronaSesso: Uomo Inviato: Mar 21 Nov, 2017 08:55 #22
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Ottobre 2010

Messaggi: 6343

Età: 59

Residenza: uk.png

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

Delle 1001 modi di posare il piatto, credo che preferisco questo:



Partendo da minuti 4:00. I vuoti vanno riempiti con la schiuma poliuretanica, come suggerito da Zoran. Comunque lascerò libero il sifone, almeno l'ultimo 50cm in modo che può muoversi un poco per attacarsi bene al piatto.

John

____________
Più imparo, più dubito.

 
Da GioVa Inviato: Mar 21 Nov, 2017 15:58 #23
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4564

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

forse al posto di fare la nicchia per lo  sciacquone  dovevi sfondare tutto passando da parte a parte e poi si ricostruiva con rete e malta
 
Da PaquitoSesso: Uomo Inviato: Mar 21 Nov, 2017 19:35 #24
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2008

Messaggi: 6006

Età: 59

Residenza: blank.gif Scafati

Regione: Campania

Provincia: Salerno (SA)

Bravo John, stai facendo un ottimo lavoro!

____________
Ciao, Pasquale.
Molto spesso è salutare e distensivo provarci si spera qualche volta riuscirci.

 
Da jhl-veronaSesso: Uomo Inviato: Mer 22 Nov, 2017 22:38 #25
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Ottobre 2010

Messaggi: 6343

Età: 59

Residenza: uk.png

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

Grazie per le dritte, Zoran.

GioVa ha scritto: 
forse al posto di fare la nicchia per lo  sciacquone  dovevi sfondare tutto passando da parte a parte e poi si ricostruiva con rete e malta

Sfortunatamente per me, anche questa volta hai ragione. Speravo tanto di salvare il muro dell altra parte, ma la sporgenza era troppo. Dopo una breve consulenza con i muratori, ho dovuto eseguire piano B. Mi piace avere un piano B, solo che odio dover metterlo in azione.

20171122_100108

 20171122_120919

 20171122_125636


John

____________
Più imparo, più dubito.

 
Da zoki4691Sesso: Uomo Inviato: Gio 23 Nov, 2017 15:48 #26
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Settembre 2013

Messaggi: 3464

Età: 55

Residenza: yugoslavia.png

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Di niente John .
Se 6 gia passato al piano B , hai sfondato nella stanza, considera anche il rumore che lo fa  . Il rumore del sciacquone non e da sottovalutare .
Quindi se hai già segno sul muro , rivestilo con panello fonoassorbente (io lo fatto nel soggiorno verso il mio vicino ).
E nel mio bagno , come e pieno di tubi , lo riempito con lana di roccia (20 cm di spessore ).
Il rumore di s.....i che cadono da 6 piano  e sparito .
 
Da jhl-veronaSesso: Uomo Inviato: Ven 24 Nov, 2017 22:26 #27
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Ottobre 2010

Messaggi: 6343

Età: 59

Residenza: uk.png

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

Effettivamente Zoran. Quel muro sarà ospite di un armadio, quindi posso mettere un pannello fonoassorbente che sarà nascosto dal armadio stesso.

Ormai il mio "malta party" è diventato una "malta fest". Tre giorni, e otto sacchi dopo, non ho ancora finito. Sembra un lavoro sensa fine...

20171124_191301

 20171124_191346

 20171124_191325


Nel ultimo foto ho posizionato quattro mattone, in bolla e 3 cm sotto il livello del pavimento. Non troppo difficile, ma uno ho dovuto rimettere tre volte, perchè continuavo a premere troppo ed andare sotto il livello. Domani faremo una prova mettendo il piatto doccia sopra. Se va bene chiudo il perimetro con altri mattoni e poi decido cosa usare per riempire il resto. Forse massetto. L'idea di riempire il tutto con malta mi fa venire il mal di schiena.

John

____________
Più imparo, più dubito.

 
Da GioVa Inviato: Ven 24 Nov, 2017 23:53 #28
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4564

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

vedo che procedono bene i lavori   , visto e considerato che hai collaudato tutto ti consiglierei di proteggere i tubi sul pavimento coprendoli con un po' di malta,
 
Da zoki4691Sesso: Uomo Inviato: Sab 25 Nov, 2017 09:23 #29
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Settembre 2013

Messaggi: 3464

Età: 55

Residenza: yugoslavia.png

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

GioVa ha scritto: 
vedo che procedono bene i lavori   , visto e considerato che hai collaudato tutto ti consiglierei di proteggere i tubi sul pavimento coprendoli con un po' di malta,

Pero , roba  cementizia , non malta che contiene gesso .
O meglio cemento rapido ?
 
Da zoki4691Sesso: Uomo Inviato: Sab 25 Nov, 2017 10:21 #30
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Settembre 2013

Messaggi: 3464

Età: 55

Residenza: yugoslavia.png

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

jhl-verona ha scritto: 
Effettivamente Zoran. Quel muro sarà ospite di un armadio, quindi posso mettere un pannello fonoassorbente che sarà nascosto dal armadio stesso.

Ormai il mio "malta party" è diventato una "malta fest". Tre giorni, e otto sacchi dopo, non ho ancora finito. Sembra un lavoro sensa fine...

20171124_191301

 20171124_191346

 20171124_191325


Nel ultimo foto ho posizionato quattro mattone, in bolla e 3 cm sotto il livello del pavimento. Non troppo difficile, ma uno ho dovuto rimettere tre volte, perchè continuavo a premere troppo
Citazione:
ed andare sotto il livello
. Domani faremo una prova mettendo il piatto doccia sopra. Se va bene chiudo il perimetro con altri mattoni e poi decido cosa usare per riempire il resto. Forse massetto. L'idea di riempire il tutto con malta mi fa venire il mal di schiena.


John


Certo che andava sotto , xche malta era nello stato liquido . Dovevi impastare tutto senza acqua e aggiungere acqua giusto "come fare pale di neve " . Cosi si fa anche x massetto , non deve essere bagnato , ma umido .
 

Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo