Fibra Di Legno Qualcuno?

Da jhl-verona, 03 Set 2017.

Risposte 7, Visite 897

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da jhl-veronaSesso: Uomo Inviato: Dom 03 Set, 2017 21:40 #1
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Ottobre 2010

Messaggi: 6344

Età: 60

Residenza: uk.png

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

Faccendo la ristrutturazione di una casa è educativo. Non sapevo che, per esempio, si paga una 'daza' di oltre 30 centessimi al kilo per smaltire il cartongesso, oltre le normale spese di rimozione macerie. Ho anche scoperto che la lana di roccia costa 150 centessimi al kilo da smaltire, ed è considerato un rifiuto speciale, almeno qui nel veneto.

Strano se consideri che vengono venduti entrami nei brico di turno. Forse se si sapeva anche di questi costi 'a termine di vita', la gente considerebbe con occhio diverso gli alternativi.

Nel mio caso, dopo che trovo qualcuno disposto a portare via la lana di roccia ormai praticamente disfatta, devo isolare termicamente il sottotetto, un solaio tradizionale in latero-cemento non abitabile (ma dove devo mettere altri impianti, quale elettrico e di ventilazione).

Sono propenso alla fibra di legno, dato che farò io il lavoro, le lastre sono abbastanza maneggevole e lavorabile. Ma non ho idea dello spessore ragionevole necessario per un buon isolamento termico invernale, ed un ottimo isolamento termico estiva. Tutto quello che so è che la fibra di legno ha un ottimo massa termica, ma peggiore isolamento rispetto alle solite (e meno costosi) lastre in polistirolo e simile.

Qualcuno ha esperienza in merito?

TIA

John

____________
Più imparo, più dubito.

 
Da GioVa Inviato: Lun 04 Set, 2017 16:20 #2
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4654

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

cerca il lamba (conducibilita' termica, e altri parametri)  del materiale che vuoi mettere e poi lo spessore (come valori di riferimento prendi quelli per gli incentivi energetici nelle ristrutturazioni edilizie e sei a posto)

per il calcolo esiste la formuletta che la puoi anche riportare in un foglio di calcolo, per fare prima googla ''calcolo trasmittanza termica '' e vedrai che ti trovi la scheda da compilare e anche tutti i valori in base alla zona in cui sei.  

Ultima modifica di GioVa il Lun 04 Set, 2017 16:35, modificato 3 volte in totale

 
Da domenico pSesso: Uomo Inviato: Lun 04 Set, 2017 23:55 #3
 
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 448

Residenza: blank.gif

Regione: Veneto

Provincia: Vicenza (VI)

Io prenderei in considerazione anche l'infiammabilità del prodotto visto che devi mettere assieme anche l'impianto elettrico.

Ciao Domenico.
 
Da jhl-veronaSesso: Uomo Inviato: Mar 05 Set, 2017 09:08 #4
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Ottobre 2010

Messaggi: 6344

Età: 60

Residenza: uk.png

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

Grazie per l'informazione ragazzi. Aggiungo qualche informazione che ho trovato in rete.

Un documento (PDF) della Homatherm che suggerisce a pagina 18 un spessore di 20 cm.

Un documento (PDF) della Beton-wood che specifica a pagina 2 una lambda di 0,039 W/mK e classe E di reazione al fuoco. Inoltre la massa termica è di 2100 J/Kg K.

John

____________
Più imparo, più dubito.

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mar 05 Set, 2017 10:26 #5
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15398

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

jhl-verona ha scritto: 
Grazie per l'informazione ragazzi. Aggiungo qualche informazione che ho trovato in rete.

Un documento (PDF) della Homatherm che suggerisce a pagina 18 un spessore di 20 cm.

Un documento (PDF) della Beton-wood che specifica a pagina 2 una lambda di 0,039 W/mK e classe E di reazione al fuoco. Inoltre la massa termica è di 2100 J/Kg K.

John


  improvvisamente mi sento ignorante!  

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da GioVa Inviato: Mar 05 Set, 2017 22:25 #6
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4654

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

jhl-verona ha scritto: 
Grazie per l'informazione ragazzi. Aggiungo qualche informazione che ho trovato in rete.

Un documento (PDF) della Homatherm che suggerisce a pagina 18 un spessore di 20 cm.

Un documento (PDF) della Beton-wood che specifica a pagina 2 una lambda di 0,039 W/mK e classe E di reazione al fuoco. Inoltre la massa termica è di 2100 J/Kg K.

John


i valori di isolamento dei due materiali sono molto simili praticamente si equivalgono, lo spessore di 20 cm per raggiungere un valore di U= 0.182 e' buono , pero' devi anche considerare il resto dell'isolamento ovvero le pareti verticali, e' inutile avere il sottotetto super isolato con 20 cm di isolante poi le pareti perimetrali della casa sara' possibile ottenere lo stesso isolamento? la vedo dura isolare con uno spessore anche solo di 15 cm pensa al risvolto delle aperture (finestre porte balcone etc etc) considera che per fare un  lavoro decente devi isolare tutto evitando anche il minimo ponte termico......ah poi da non dimenticare c'e' anche il pavimento  

se vuoi materiali incombustibili puoi guardare la ''vermiculite'' o la ''perlite'' sembrano palline di polistirolo ma sono di origine minerale almeno credo che siano incombustibili costano anche relativamente poco

Ultima modifica di GioVa il Mar 05 Set, 2017 22:31, modificato 1 volta in totale

 
Da jhl-veronaSesso: Uomo Inviato: Mer 06 Set, 2017 22:41 #7
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Ottobre 2010

Messaggi: 6344

Età: 60

Residenza: uk.png

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

lapin ha scritto: 
improvvisamente mi sento ignorante!  

Niente paura, mi sento ignorante anch'io, quasi sempre, sensa preavviso! Per la coibentazione bisogna capire la conducibilità termica (lambda, espresso in W/(m·K)), la trasmittenza termica (U, espresso in W/(m2K)), e la capacità termica (C, espresso in J/K).

John

____________
Più imparo, più dubito.

 
Da GioVa Inviato: Gio 07 Set, 2017 06:09 #8
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4654

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

su ragazzi sono 2 formulette semplici semplici .............  
 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo