Breve Tutorial Su Utilizzo Inverter

Da incisore, 18 Giu 2017.

Risposte 3, Visite 500

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Dom 18 Giu, 2017 20:18 #1
 
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 905

Età: 58

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Poichè ho pubblicato nei giorni scorsi questo breve tutorial su un forum di meccanica, mi sono detto perchè non proporlo anche sull'arca, magari a qualcuno serve per il tornio, ed ecco qui.
In sintesi segue la descrizione di come realizzare un semplice quadretto di comando motore trifase, tramite inverter.
Ormai questi dispositivi si trovano a prezzi molto bassi rendendone conveniente l'utilizzo a tutti.
L'inverter utilizzato è un Toshiba VF-nC3, che io uso abitualmente al lavoro, infatti durante la costruzione di uno di questi quadretti (cosa per me abituale), mi è venuto in mente di documentare il tutto.
Ovviamente qui il tutto è racchiuso in un contenitore inox per esigenze di destinazione d'uso, ma si può tranquillamente inserire in un contenitore plastico o in un mobiletto esistente.
Ma vediamo nel dettaglio i componenti necessari:

Un inverter della taglia appropriata al motore che dovrà pilotare.
Un sezionatore blocco/porta
Un sezionatore portafusibile L+N
Un relais a due contatti 24V DC
6 morsetti per barra din
Un pezzo di barra din
Un pulsante a fungo con contatto nc e ritenuta meccanica
Un pulsante di start con contatto no
Un pulsante di stop con contatto nc
Una spia rossa
Una spia verde
Un potenziometro da 10K
Nella prima foto vediamo i collegamenti della parte di potenza

 potenza_inverter

Nella seconda foto vediamo il collegamento della parte relativa ai comandi

 cablaggio_inverter

Nella terza foto il dettaglio sui contatti

 comandi_inverter_1

Quindi una vista dell'insieme

 cablaggio_completo

Del frontale

 frontale_inverter

Per finire lo schema elettrico

 schema_quadretto_inverter

Nello schema è inserito anche un commutatore per scegliere la direzione di marcia.
Spero possa servire a qualcuno,nel caso domani vedo di postare un elenco semplificato di settaggio.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da GioVa Inviato: Dom 18 Giu, 2017 21:44 #2
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4260

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

molto ma molto interessante
forse faccio una domanda stupida non me ne intendo , l'inverter deve essere programmato per il lavoro che deve fare o si da corrente ed esce giusta per il lavoro che deva fare?
 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Dom 18 Giu, 2017 22:23 #3
 
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 905

Età: 58

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

E' buona norma settarlo per un uso corretto, cosa per altro abbastanza semplice.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da pinellaSesso: Donna Inviato: Lun 19 Giu, 2017 06:53 #4
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Febbraio 2010

Messaggi: 1892

Età: 59

Residenza: italia.png Belpasso (CT)

Regione: Sicilia

Provincia: Catania (CT)

Ammiro la tua competenza, un semplice schema elettrico riesco a seguirlo, ma l'elettronica mi riesce molto difficile, il mio cervello si rifiuta di capire, anche se sto cercando di documentarmi nella speranza  che leggendo e rileggendo, qualcosa mi risulterà comprensibile.

____________
Ciao,
Pinella

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo