Da PinuccSesso: Uomo Inviato: Ven 02 Dic, 2016 10:13 #16
 
avatar

Registrato: Febbraio 2015

Messaggi: 135

Età: 41

Regione: Trentino - Alto Adige

Provincia: Trento (TN)

davide1970 ha scritto: 
A me piace molto come idea, abbiamo bisogno di idee Se fossi io aggiungerei qualche particolare in massello di rovere ma così su due piedi non saprei cosa.....forse dei piedi e un cappello torniti o forse squadrati per "rompere" le rotondità dei tubi


Grazie!
zoki4691 ha scritto: 
lapin ha scritto: 
zoki4691 ha scritto: 
manca solo prezzemolo ,,,   


Tipico humor Slavo    

Ma, non diciamo le cavolate.
Gia e dura verniciare lamiera e tubi zincati (figuriamoci al bagno d'olio) . Tanti usano anche antiruggine , e vero si attacca al istante , passa qualche mese e si sfoglia tutto .
Devi mettere come fondo primer particolare (come ha detto BuonGiova ). E pure anche con il primer , deve essere tutto sgrassato x bene .
Va bene entusiasmo, ma solo con quello non si concludono i lavori.
Poi ti presenti nel forum , dove ce anche gente che x anni fa lavoro come mestiere , e dici delle sciocchezze.


a parte che "criticare" senza dare alcun consiglio reale, in un forum di "fai da te", non ha molto senso in nesssuna lingua del mondo.........

prima mi hai suggerito di andare nel forum degli idraulici. Ci ho pure buttato un occhio, ma sono realmente idraulici e termotecnici. Andare a dirgli che vuoi verniciare di nero i loro tubi per fare un portarotolo probabilmente avrebbe le risposte simili a queste..

ora il prezzemolo...manca qualcosa, per renderlo davvero divertente però  

image622



..che abbia detto delle sciocchezze..ne sono consapevole (vorrei ben vedere, di lavoro faccio altro, per hobby faccio svariate cose, cerco di arrangiarmi da quando sono grande un soldo.. e a forza di errori, dolori e spese  buttate dalla finestra, qualcosa di buono ogni tanto mi esce, incredibile ma vero, senza avere avuto qualcuno che mi abbia davvero mai fatto vedere come si fa qualcosa..)...ne sono anzi felice, di dire cose sbagliate..almeno le posso correggere, imparare qualcosa, che fa sempre bene..  

e come in tutte le cose, ci sarà sempre chi è più bravo, più preparato, più consapevole e capace, a quanto ne so, i forum come questo servono appunto per dare un aiuto a chi le cose non le sa o ha delle lacune (se si vuole condividere).

ma cerco solo di capire come dare un colore scuro a 4 pezzi di ghisa

se hai dei consigli, ben vengano..

se invece vuoi essere ironico o ti interessa migliorare il tuo italiano, ti si può aiutare, così risulteresti meno spocchioso..e tu magari ci insegni qualcosa della tua lingua, anche se siamo su un forum sul legno  

perciò..scusami, spero che questa risposta non venga letta come una critica..ne voglio leggere la tua, come tale..

tornando all'oggetto..cosa faresti, tu, per verniciare bene, la ghisa zincata? Grazie se rispondi  
 
Da PinuccSesso: Uomo Inviato: Ven 02 Dic, 2016 10:22 #17
 
avatar

Registrato: Febbraio 2015

Messaggi: 135

Età: 41

Regione: Trentino - Alto Adige

Provincia: Trento (TN)

GioVa ha scritto: 

al prezzemolo non ci ho pensato , pero' e' una cosa che ho gia' fatto anni fa (chiaramente sgrassato e poi verniciati con vernice trasparente sintetica)  


come hai sgrassato? io ieri, per non saper ne leggere ne scrivere..ho bollito con sale grosso, tutto in una vecchia padella ... (apriticielo...mo arriverà "hai buttato la pasta"   ) ed è uscito meglio di quanto pensassi. Sgrassato a fondo, soprattutto sulla filettatura che non sarei riuscito a sgrassare con un prodotto.. e decisamente opacizzato.

passaggio successivo sarà levigare un pò. Con cosa, ancora non lo so, nel senso che a mano e carta, penso che vengano soprattutto crampi, piuttosto che risultati..

magari è la volta buona che do un senso ad aver speso un centinaio d'euro per un dremel, anni fa.     ..che so, tipo distruggendo una qualche spazzolina ogni cm2..di solito serve solo a quello.........

..primer e vernici che accenni..come le dai/hai date?
 
Da PinuccSesso: Uomo Inviato: Ven 02 Dic, 2016 10:48 #18
 
avatar

Registrato: Febbraio 2015

Messaggi: 135

Età: 41

Regione: Trentino - Alto Adige

Provincia: Trento (TN)

davide1970 ha scritto: 
A me piace molto come idea, abbiamo bisogno di idee Se fossi io aggiungerei qualche particolare in massello di rovere ma così su due piedi non saprei cosa.....forse dei piedi e un cappello torniti o forse squadrati per "rompere" le rotondità dei tubi


grazie!

..purtroppo non sono tornitore, al massimo ho pensato di adattare una "carotata" da sega a tazza, ma solo ai fini di tenere il ferro lontano dal piano quei 2-3 mm..

ho visto anche altre versioni su internet, dove la più semplice era solo tubo da 20+calotta+flangia filettata, fissata su pezzo di legno tondo/quadrato, come base (anche se sembravano tanti piccoli taglieri).

versione veloce, ma le flange filettate in ghisa non si trovano. solo all'estero e a prezzi decisamente elevati, una 15ina di euro ciascuna..vecchie e scure all'origine, quindi decisamente diverse dalle altre parti nuove e verniciate a bomboletta che ci accoppierei. Inoltre, le vedrei sprecate per nasconderle sotto al rotolo di carta.

diciamo che questo è il primo tentativo di lavoro per capire un pò il materiale e come trattarlo.

in "crescere" ho dei tavolini, scaffali, sgabelli..a quel punto ci sarà sicuramente l'accoppiamento con il legno, spero quello che ricaverò dalle travi del tetto........e lampade/applique con lampadine edison style e con cavi colorati in tessuto, maniglie..insomma, avendo voglia si possono fare svariate cose.

solo che le flange sono fondamentali, quindi penso che trovarle, sarà la chiave di volta alla cosa.

e poi chiaramente, si ricade nel degustibus.. personalmente mi piace (chiaramente).. ma allo stesso tempo devo cercare di non esagerare. anche perchè ho anche delle vecchie frizioni e componenti varie, da usare come "contaminazione" sul legno....
 

Vai a Precedente  1, 2

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo