www.joinplast.com ovvero...

Da amedeo, 16 Feb 2015.

Risposte 16, Visite 1885

Vai a 1, 2  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Lun 16 Feb, 2015 09:57 #1
Capitano
Capitano
avatar
HomePageGalleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 17009

Età: 59

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

... un'idea che può tornare utile.  

____________
Amedeo

"Se riesco a pensarlo, qualche volta riesco anche a farlo".

 
Da antonio65Sesso: Uomo Inviato: Lun 16 Feb, 2015 10:15 #2
 
avatar

Registrato: Luglio 2010

Messaggi: 468

Età: 53

Residenza: blank.gif

Regione: Sicilia

Provincia: Messina (ME)

http://www.joinplast.com/ ?
 
Da GioVa Inviato: Lun 16 Feb, 2015 10:18 #3
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4131

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

bell'oggetto ........ http://www.joinplast.com/  
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Lun 16 Feb, 2015 10:23 #4
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 13096

Età: 63

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Ok, Amedeo, acquistala, così se mi serve me la presti  

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

 
Da antonio65Sesso: Uomo Inviato: Lun 16 Feb, 2015 10:38 #5
 
avatar

Registrato: Luglio 2010

Messaggi: 468

Età: 53

Residenza: blank.gif

Regione: Sicilia

Provincia: Messina (ME)

Se fossimo più vicini di certa attrezzature si potrebbe acquistarla in consorzio....  
 
Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Lun 16 Feb, 2015 12:26 #6
Capitano
Capitano
avatar
HomePageGalleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 17009

Età: 59

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

antonio65 ha scritto: 
Se fossimo più vicini di certa attrezzature si potrebbe acquistarla in consorzio....  


Condivido, in mancanza il mio voleva essere prevalentemente uno spunto per autocostruzione.

____________
Amedeo

"Se riesco a pensarlo, qualche volta riesco anche a farlo".

 
Da GioVa Inviato: Lun 16 Feb, 2015 12:53 #7
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4131

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

amedeo ha scritto: 
antonio65 ha scritto: 
Se fossimo più vicini di certa attrezzature si potrebbe acquistarla in consorzio....  


Condivido, in mancanza il mio voleva essere prevalentemente uno spunto per autocostruzione.


in effetti basterebbe un saldatore a pistola ( http://www.endrena.com/saldatrici-a...CFcfMtAod008AlQ ) con temperatura regolabile e sostituire la punta con una graffetta in acciaio tipo quelle usate nel link o sbaglio?

l'unico problema e' fare un collegamento decente graffetta saldatore

Ultima modifica di GioVa il Mer 18 Feb, 2015 19:01, modificato 1 volta in totale

 
Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Lun 16 Feb, 2015 14:33 #8
Capitano
Capitano
avatar
HomePageGalleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 17009

Età: 59

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

Io pensavo più banalmente ad arroventare delle grosse punte da cucitrice...  

____________
Amedeo

"Se riesco a pensarlo, qualche volta riesco anche a farlo".

 
Da recupero-energeticoSesso: Uomo Inviato: Lun 16 Feb, 2015 20:48 #9
 
avatar

Registrato: Gennaio 2015

Messaggi: 483

Età: 65

Regione: Sicilia

Provincia: Trapani (TP)

Come hai detto tu "amedeo", io trent'anni addietroriparavo le carrozzerie delle "linea 88", macchine per scrivere Olivetti con carrozzeria in materiale plastico...
Svolgervo una gaffetta ferma fogli e con tronchesino realizzavo un minimo di zigrinatura e poi... col ferro da saldare per circuiti elettronici pulito dallo stagno, ponevo un paio di spezzoni di fil di ferro acciaioso della gaffetta di traverso alla crepa della carrozzeria e li "annegavo" nello spessore della carrozzeria... facevo un minimo di attenzione a non allargarmi troppo con la fusione e poi livellavo la plastica fusa in eccesso sempre col saldatore e dopo, con un po di carta abrasiva 600/800 e spazzola rotante con pasta abrasiva per minimizzare la cicatrice... un'ora di lavoro in tutto e la macchina poteva riprendere a scrivere in ufficio dal cliente... ora ci hanno fatto l'attrezzo quante rogne avrei risolto in una manciata di minuti però... non lo vedo tanto necessario/importante, diciamo che ad avercelo... è utile; però, alla faccia della manualità che dovremmo avere un po noi tutti quanti artigiani di ogni arte...

f.sco

____________
Volli, sempre volli, fortissimamente volli! ( Vittorio Alfieri ed io pure )...

 
Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Mar 17 Feb, 2015 14:41 #10
Capitano
Capitano
avatar
HomePageGalleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 17009

Età: 59

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

Così come lo dici tu è molto più evoluto di come lo pensavo che mi limitavo a immaginare lo stesso lavoro fatto da questa macchinetta, fatto artigianalmente come hai ben descritto tu.

____________
Amedeo

"Se riesco a pensarlo, qualche volta riesco anche a farlo".

 
Da aceofbladeSesso: Uomo Inviato: Mer 18 Feb, 2015 11:37 #11
 
avatar

Registrato: Aprile 2009

Messaggi: 1057

Età: 38

Residenza: italia.png Dronero

Regione: Piemonte

Provincia: Cuneo (CN)

volendo autocostruirsela credo si possa partire dal concetto della puntatrice, opurtunamente modificato, ci son vari tutorial per farsi la puntatrice col trasformatore di un microonde (appena ne trovo uno in giro provo ...    ) sul tubo vari esempi.

Non so come si potrebbe ridurre la temperatura per usarla sulla plastica...potenziometro?  o farne una col secondario piu fine in modo che sviluppi meno potenza?

ciao

Dan
 
Da grimgorSesso: Uomo Inviato: Mer 18 Feb, 2015 16:35 #12
 
avatar

Registrato: Novembre 2010

Messaggi: 643

Regione: Toscana

Provincia: Lucca (LU)

Un metodo piuttosto semplice (anche se un pò artigianale) è questo:

https://www.youtube.com/watch?v=ziPutFi1BlI
 
Da recupero-energeticoSesso: Uomo Inviato: Mer 18 Feb, 2015 18:45 #13
 
avatar

Registrato: Gennaio 2015

Messaggi: 483

Età: 65

Regione: Sicilia

Provincia: Trapani (TP)

Volendo scopiazzare il "gingillo" visto in questa discussione, si può ricorrere al saldatore istantaneo, quello che si preme il pulsante comincia a ronzare e si accende la lampadinetta che illumina il punto da saldare, era molto in voga poco tempo addietro e lo è  anche oggi, il costo non supera i dieci euro ...

Considerato che i due puntali hanno degli alloggiamenti a serrare, risulta semplicissimo adattarli allo scopo.

 saldatore_istantaneo

f.sco

____________
Volli, sempre volli, fortissimamente volli! ( Vittorio Alfieri ed io pure )...

 
Da GioVa Inviato: Mer 18 Feb, 2015 19:02 #14
 
avatar

Registrato: Agosto 2010

Messaggi: 4131

Residenza: blank.gif

Regione: Piemonte

Provincia: Alessandria (AL)

recupero-energetico ha scritto: 
Volendo scopiazzare il "gingillo" visto in questa discussione, si può ricorrere al saldatore istantaneo, quello che si preme il pulsante comincia a ronzare e si accende la lampadinetta che illumina il punto da saldare, era molto in voga poco tempo addietro e lo è  anche oggi, il costo non supera i dieci euro ...

Considerato che i due puntali hanno degli alloggiamenti a serrare, risulta semplicissimo adattarli allo scopo.

 saldatore_istantaneo

f.sco


la soluzione che avevo scritto io pero' sottolineo e' meglio con temperatura regolabile si riesce a non bruciare la materia plastica mentre la saldi.........
 
Da recupero-energeticoSesso: Uomo Inviato: Mer 18 Feb, 2015 19:11 #15
 
avatar

Registrato: Gennaio 2015

Messaggi: 483

Età: 65

Regione: Sicilia

Provincia: Trapani (TP)

Ho dato un'occhiatina al video... ma anche con il  "dispositivo" che ho proposto, si riesce facilmente a fare delle "saldature" magnifiche... basta prenderci la mano e rilasci il pulsante alla giusta temperatura...
dopotutto, è sempre una soluzione di accomodo...

f.sco

____________
Volli, sempre volli, fortissimamente volli! ( Vittorio Alfieri ed io pure )...

 

Vai a 1, 2  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo