Un Raggio Di Sole

Da sgorbietto, 28 Gen 2010.

Risposte 14, Visite 3229

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 10:07 #1
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 57

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Stamane, dopo una settimana di pioggia, è entrato in casa mia un raggio di sole. preludio di primavera?
Beh, quel raggio di sole non si è fatto i fatti suoi ed è andato a colpire i legni delle mie chitarre.
Che colori che ci da la natura eh?
p1284335
p1284337

____________
Marco

www.passionechitarra.it

 
Da AlbertoASesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 10:52 #2
 
avatar

Registrato: Gennaio 2008

Messaggi: 4155

Età: 48

Residenza: italia.png Firenze

Regione: Toscana

Provincia: Firenze (FI)

Incredibili!!! La seconda da sinistra che legno è? Sembra osage orange!
Una bella collezione di chitarre...
Alberto
 
Da mumuSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 10:59 #3
 
Espulso
avatar

Registrato: Febbraio 2008

Messaggi: 1526

Residenza: new_zealand.png

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Che belle foto!
La natura ci da dei bei colori, oggi andando al lavoro all'alba il cielo era infuocato, a dispetto dei -4°! Però bisogna anche saperli vedere!  

____________
I numeri sono importanti!

 
Da xuserSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 11:05 #4
 
avatar

Registrato: Luglio 2009

Messaggi: 1603

Residenza: blank.gif

Regione: Veneto

Provincia: Trento (TN)

Bellissime chitarre e foto!!!  Uno spettacolo. Complimenti
 
Da procSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 11:08 #5
 
avatar

Registrato: Giugno 2008

Messaggi: 763

Età: 42

Residenza: italia.png Quarto (NA)

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

Spettacolare!

Proc
 
Da robertSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 11:14 #6
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 2477

Età: 38

Residenza: italia.png Caltanissetta

Regione: Sicilia

Provincia: Caltanissetta (CL)

è vero la natura ci da dei bellissimi colori, ma è la sapiente mano dell'uomo a farli esaltare.... e se poi il nome di questo uomo è Marco, in arte Sgorbietto abbiamo detto tutto......

____________
Saluti

Roberto


la nostra felicità più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarsi sempre dopo ogni caduta.

 
Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 11:19 #7
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 57

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

AlbertoA ha scritto: 
Incredibili!!! La seconda da sinistra che legno è? Sembra osage orange!
Una bella collezione di chitarre...
Alberto


Grazie robert, troppo buono ma la parte migliore la fa la gommalacca tutto naturale insomma quindi l'artefice principale è sempre madre natura.  
nell'ordine da sx
Pau Rosa (di Pinkar)
Ciliegio
Palissandro Indiano
Cocobolo

le tavole invece sono
Sequoia
Abete
Red Cedar
Abete

____________
Marco

www.passionechitarra.it

 
Da ser gioSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 12:41 #8
 
Cartellini gialli: 1 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 4229

Residenza: blank.gif

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Come si dice... "il sole bacia i belli...."  e senza quel raggio di sole loro non sarebbero così belle, nonostante la tua bravura..

Che spettacolo..

e chissà che goduria sceglire con cosa suonare di giorno in giorno.. a seconda dell'umore..

Stupende..  

____________
I numeri sono importanti!

 
Da AlbertoASesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 12:49 #9
 
avatar

Registrato: Gennaio 2008

Messaggi: 4155

Età: 48

Residenza: italia.png Firenze

Regione: Toscana

Provincia: Firenze (FI)

Marco,  quella con la freccia rossa? Dici,

Pau Rosa (di Pinkar)
Ciliegio
Palissandro Indiano
Cocobolo

chitarre_1264679246_226382
 
Da robertSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 12:55 #10
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 2477

Età: 38

Residenza: italia.png Caltanissetta

Regione: Sicilia

Provincia: Caltanissetta (CL)

sgorbietto ha scritto: 


 ma la parte migliore la fa la gommalacca tutto naturale insomma quindi l'artefice principale è sempre madre natura.  


A proposito di finitura degli strumenti musicali. Ho visto in una trasmissione televisiva che un tizio, noto liutaio di cui non mi sovviene il nome, utilizza una vernice fatta in casa. La ricetta dovrebbe essere questa ( ma non sono assolutamente sicuro...):

- Resina di larice * potassio per ottenere colofonia trementina
poi:
- liparina+ allume di rocca +colofonia + olio di lino cotto.

Sicuramente mancherà qualche ingrediente o qualche procedimento..... ne sai qualcosa tu?
Il tizio diceva che questa vernice, elastica, riusciva a dare un ottimo suono allo strumento, sarà mica la vernice utilizzata da stradivari?
 è veramente affascinante il mondo della liuteria....

____________
Saluti

Roberto


la nostra felicità più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarsi sempre dopo ogni caduta.

 
Da artistaSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 12:57 #11
 
avatar

Registrato: Dicembre 2008

Messaggi: 8455

Età: 51

Residenza: blank.gif ROANA--Magico Altopiano dei 7 Comuni

Regione: Veneto

Provincia: Vicenza (VI)

Bellissime Marco...

____________
-----------
Massimo


-----------------------------------------------------------------------------------------------------
La differenza fra genialità e stupidità, è che la prima ha i suoi limiti.

 
Da AlbertoASesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 13:00 #12
 
avatar

Registrato: Gennaio 2008

Messaggi: 4155

Età: 48

Residenza: italia.png Firenze

Regione: Toscana

Provincia: Firenze (FI)

Roberto, diverso tempo fa mi "divertivo" a cercare le ricette per vernici... se cerchi sul web è spaventoso!!!
Ho un sacco di resine  e olii vari, ma non mi è mai riuscito di fare qualcosa, per lo meno di buono, quando ho sciolto la sandracca in olio di lino... (a temperatura ambiente non si scioglie e l'ho dovuto bollire, salvo poi scoprire che si era "fusa" non sciolta, quindi è precipitata).
Ciao,
Alberto
 
Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 16:54 #13
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 57

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

AlbertoA ha scritto: 
Marco,  quella con la freccia rossa? Dici,

Pau Rosa (di Pinkar)
Ciliegio
Palissandro Indiano
Cocobolo

chitarre_1264679246_226382



Si è quella in ciliegio

____________
Marco

www.passionechitarra.it

 
Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Gio 28 Gen, 2010 17:00 #14
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 57

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

robert ha scritto: 
sgorbietto ha scritto: 


 ma la parte migliore la fa la gommalacca tutto naturale insomma quindi l'artefice principale è sempre madre natura.  


A proposito di finitura degli strumenti musicali. Ho visto in una trasmissione televisiva che un tizio, noto liutaio di cui non mi sovviene il nome, utilizza una vernice fatta in casa. La ricetta dovrebbe essere questa ( ma non sono assolutamente sicuro...):

- Resina di larice * potassio per ottenere colofonia trementina
poi:
- liparina+ allume di rocca +colofonia + olio di lino cotto.

Sicuramente mancherà qualche ingrediente o qualche procedimento..... ne sai qualcosa tu?
Il tizio diceva che questa vernice, elastica, riusciva a dare un ottimo suono allo strumento, sarà mica la vernice utilizzata da stradivari?
 è veramente affascinante il mondo della liuteria....


Il liutaio in questione dovrebbe essere Luca PrimonLuca Primon ed insegna/va alla Civica Scuola di Liuteria di Milano.
Quanto alla vernice per gli archi, sono tanti gli intrugli provati e mal riusciti.
Non è così semplice prepararne una, bisogna avere molta dimestichezza con le sostanze anche se naturali.
Io non ho esperienza al riguardo in quanto le chitarre si verniciano diversamente con solo gommalacca, al massimo si aggiunge qualche altra resina per indurire o brillantare.
Grazie

p.s. io terrei presente che la vernice usata da Stradivari era eccezionale per l'epoca sua, sono convinto che oggi con la tecnica e le conoscenze che ci sono esistono dei validissimi sostituti.
Esistono anche vernici già pronte  
Il restauro è un'altra cosa poi e lì son dolori!

____________
Marco

www.passionechitarra.it

 
Da African-BlackwoodSesso: Uomo Inviato: Lun 22 Feb, 2010 11:22 #15
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 1638

Età: 59

Residenza: tanzania.png Napoli, Ischia o Delta del Rufiji

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

le vernici da violino, come quella descritta, devono essere molto morbide per non indurire il suono, e anzi possibilmente renderlo più dolce.
Ma non sono molto adatte sulle chitarre, dove le esigenze sono abbastanza diverse.
In comune c'è la necessità di lasciare il legno il più possibile libero di vibrare

____________
Have Fun!!

Ciro "Nyagatwa" Marzio



Liutaio e Progettista Audio

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo