ESP Arrangiata In Casa Con Quello Che Avevo.

Da sgorbietto, 02 Giu 2009.

Risposte 35, Visite 5520

Vai a 1, 2, 3  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 12:12 #1
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 57

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Mio figlio, avendo un papà semiliutaio, mi ha messo alla prova ed ha scelto questo strumento per lui.
E' una brutta copia rivista di una ESP, realizzata senza disegno da una foto e da alcune misure (manico, larghezza tastiera e radius) prese da una originale.
E' realizzata con materiali disponibili in laboratorio:
Manico in acero Neck-thru;
tastiera in ebano;
body in frassino ed inserto in rovere;
Ponte fisso al posto del floid rose (costa troppo per un esperimento);
Pick up due single coil ed un humbucker collegati con selettore a 5 posizioni.
E' la mia prima elettrica vera, quindi siate buoni.

rr1

rr2

rr3

rr4

rr5

rr6

____________
Marco

www.passionechitarra.it

Ultima modifica di sgorbietto il Mar 02 Giu, 2009 19:48, modificato 3 volte in totale

 
Da AlbertSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 12:32 #2
 
avatar

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1623

Età: 58

Residenza: australia.png Brescia - Lago di Garda

Regione: Lombardia

Provincia: Brescia (BS)

Non ci posso credere   !!!!!!!!!!!! Marco fulminato sulla via di Damasco   !!!!!!!!!!!  Gran bel lavoro, pulito e preciso come d'abitudine. La finitura sarà in ............. ?




P.s. Credimi, ho controllato due volte che fossi veramente tu ad aver postato.

____________
Albert

 
Da GiampieroSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 12:33 #3
 
avatar

Registrato: Dicembre 2008

Messaggi: 282

Età: 58

Residenza: italia.png Settimo Milanese

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

......Direi che procede per il meglio.
Il floid-rose è un'arma a doppio taglio, è vero che per l'accordatura fine è l'ideale, ma si logorano presto i pernetti, se non si usa una qualità superiore............il che veramente costoso.

Complimenti a tutti e due!  

____________
Giampy






Forum - OPIFICISONORI




_ Sono un matto con la testa sulle spalle. _

 
Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 13:55 #4
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 57

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Beh! non è stata una vera e propria conversione Albert, però ho provato gusto a fare un'elettrica anche se è molto diversa dallo strumento acustico.
La finitura sarà nero lucido (non scelgo io) e la vernice poliuretanica.
Giampy, mio figlio si è già prenotato per la prossima e mi concede di "FARGLI" una strato finitura legno come piace a me, ha detto.
Ma ti rendi conto a che devo stare?        

____________
Marco

www.passionechitarra.it

 
Da GiampieroSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 14:35 #5
 
avatar

Registrato: Dicembre 2008

Messaggi: 282

Età: 58

Residenza: italia.png Settimo Milanese

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

.........I figli so pezz'e core!  

____________
Giampy






Forum - OPIFICISONORI




_ Sono un matto con la testa sulle spalle. _

 
Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 15:01 #6
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 57

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Già!   





OT   è bello però vedere sotto il mio nome età 46 mentre sotto al tuo e di Albert 47?        

____________
Marco

www.passionechitarra.it

 
Da AlbertSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 16:32 #7
 
avatar

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1623

Età: 58

Residenza: australia.png Brescia - Lago di Garda

Regione: Lombardia

Provincia: Brescia (BS)

sgorbietto ha scritto: 
...OT   è bello però vedere sotto il mio nome età 46 mentre sotto al tuo e di Albert 47?        


Ancora per poco se non sbaglio  

____________
Albert

 
Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 16:44 #8
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 57

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Sbagli!       8 Dicembre caro mio! Sono più piccolo di voi          

____________
Marco

www.passionechitarra.it

Ultima modifica di sgorbietto il Mar 02 Giu, 2009 16:45, modificato 1 volta in totale

 
Da striuSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 19:42 #9
 
avatar

Registrato: Aprile 2008

Messaggi: 2504

Età: 47

Residenza: italia.png Specchia (LE)

Regione: Puglia

Provincia: Lecce (LE)

Tu sei un pazzooooooooooooooooooooooo       
 
Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 19:47 #10
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 57

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

       Ti riferisci all'OT sull'età o a cosa?

____________
Marco

www.passionechitarra.it

 
Da GiampieroSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 19:50 #11
 
avatar

Registrato: Dicembre 2008

Messaggi: 282

Età: 58

Residenza: italia.png Settimo Milanese

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Ci ricorderemo dell'8 dicembre. Non è vero Albert?    

____________
Giampy






Forum - OPIFICISONORI




_ Sono un matto con la testa sulle spalle. _

 
Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 19:55 #12
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 57

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Ooooops         ho turbato la vostra suscettibilita?

torniamo all'argomento va!
DOMANDONA:
Praticamente LUI     la vuole nera lucida a specchio. ora mi chiedevo se la procedura che segue potesse dare il risultato estetico desiderato.
Ho a disposizione del fondo poliuretanico trasparente e della finitura trasparente glossy max e della tinta nera a base solvente.
Tingerei prima il legno con la tinta per un paio di mani, poi stuccherei qualche buchetto che salterà sicuramente fuori, con della resina epossidica addensata con microsfere di cellulosa.
Dopo la carteggiatura un'altra mano di tinta nera, per passare al fondo tinto nero anch'esso; due o tre mani per poi passare alla finitura trasparente lucida.
Secondo voi riesco a coprire le venature del legno ed ottenere un bel nero profondo ed uniforme?
Non vorrei svenarmi a vernici visto che questo non è il mio genere come giustamente sottolineava Albert.

____________
Marco

www.passionechitarra.it

 
Da AlbertSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 20:13 #13
 
avatar

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1623

Età: 58

Residenza: australia.png Brescia - Lago di Garda

Regione: Lombardia

Provincia: Brescia (BS)

Prima darei almeno due belle mani di turapori, carteggiando tra le mani. Poi il nero e poi il lucido. Hai un PM.

____________
Albert

 
Da GiampieroSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 20:30 #14
 
avatar

Registrato: Dicembre 2008

Messaggi: 282

Età: 58

Residenza: italia.png Settimo Milanese

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Si dovresti riuscire a coprire il legno.
Per i  difetti o buchi io uso lo stucco metallico 2 componenti.
Poi quando hai finito con la finitura, carteggi con carta 1000 e spazzoli con il disco e pasta abrasiva.

____________
Giampy






Forum - OPIFICISONORI




_ Sono un matto con la testa sulle spalle. _

 
Da sgorbiettoSesso: Uomo Inviato: Mar 02 Giu, 2009 20:39 #15
 
avatar
HomePage

Registrato: Mag 2008

Messaggi: 1205

Età: 57

Residenza: italia.png Ortona (CH)

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Grazie ai due colleghi liutai, quindi dite di usare prima il turapori (fondo) trasparente e poi di dare la tinta prima della finitura?
Il fatto è che la tinta è abbastanza liquida e non so se sul fondo attecchisca in modo uniforme. Pensavo invece di mescolarcela.
Scusatemi ma non sono molto sicuro sulle procedure di verniciatura così avanzate.Di solito vado a mano e pezza.

____________
Marco

www.passionechitarra.it

 

Vai a 1, 2, 3  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo