Scrivania

Da klauss70, 11 Mag 2018.

Risposte 2, Visite 422

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da klauss70Sesso: Uomo Inviato: Ven 11 Mag, 2018 19:14 #1
 
avatar

Registrato: Settembre 2011

Messaggi: 60

Età: 49

Regione: Toscana

Provincia: Arezzo (AR)

Salve a tutti, visto che sto' ultimando una scrivania per le bimbe, mi mancano solo i frontali dei cassetti, sto' iniziando a pensare come fare la finitura. Per il piano stavo  pensando ad un vetrificante per parquet, ma purtroppo non ho mai usato questo prodotto. Vorrei domandarVi se possibile, prima impregnante poi fondo e poi vetrificante? se e' giusta la sequenza. Eventualmente il vetrificante una volta asciutto, va' levigato lucidato incerato.....???!!! come va' dato a pennello  o con pistola ad aria compressa? Per tutto il resto della scrivania voi come lo fareste olio  gommalacca e poi cera??
Grazie
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Ven 11 Mag, 2018 19:37 #2
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15642

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Non ho capito perchè vuoi fare due finiture diverse, c'è qualche motivo?
L'impregnante immagino tu lo voglia usare al solo scopo di colorare il legno altrimenti non ne capirei lo scopo. Io di solito faccio così:

- colorazione (se nesesaria) con mordente ma puoi usare anche l'impregnante colorato
- 2 mani di fondo turapori
- 2 mani di vetrificante per parquet.
Vernici ad acqua

Il tutto intervallato da passate molto leggere con carta o spugnetta 240.
La vernice la do a pennello e la stendo con rullino in spugna
 Non ho pistola per spruzzare.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da davide1970Sesso: Uomo Inviato: Ven 11 Mag, 2018 21:45 #3
 
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 5601

Età: 49

Residenza: italia.png cesena

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

Cerchiamo di fare chiarezza: se si usa una vernice per parquet (ho già spiegato che il termine vetrificante è improprio perché è solo utilizzato da certe marche per scopo commerciale e fa credere cose che in realtà non sono, cioè la vernice non "vetrifica") bisogna utilizzare il fondo per parquet in modo da avere un supporto ben protetto, diversamente meglio usare la stessa vernice da parquet anche al posto del fondo. La vernice da parquet la puoi stendere bene con un rullino di spugna compatto

____________
"...ai poveri è annunciato il Vangelo. E beato è colui che non trova in me motivo di scandalo!" (Mt 11,5-6)

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo