Pavimento In Sughero

Da eros, 30 Nov 2017.

Risposte 3, Visite 795

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da erosSesso: Uomo Inviato: Gio 30 Nov, 2017 13:23 #1
 
avatar

Registrato: Novembre 2017

Messaggi: 2

Età: 45

Regione: Lazio

Provincia: Frosinone (FR)

Buongiorno
Non sono ben sicuro se sto usando correttamente il forum ,posto qui questo quesito.
Ho notato che i prezzi al mq di parquet in sughero partono da un minimo di 25 euri al mq invece i rotoli isolanti di sughero compressati circa la metà 12 euri.
Mi chiedevo se una volta steso ed incollato il rotolo di sughero si potesse renderlo resistente al calpestio con una serie di trattamenti come quelli che si usano per trattare i pavimenti in terra cruda battuta,mi riferisco a passaggi successivi di olio di lino crudo e finiture con cera d'api e magari carnauba che è anche indurente.
Non mi aspetto di ottenere un parquet come quelli in vendita da 30 euri in sù ,ma comunque di migliorare l'efficienza energetica dell'abitazione
Grazie
 
Da Paolo LiutaioSesso: Uomo Inviato: Gio 30 Nov, 2017 13:39 #2
 
avatar

Registrato: Marzo 2016

Messaggi: 75

Età: 33

Residenza: italia.png Garès

Regione: Veneto

Provincia: Belluno (BL)

Ho scoperto ora l'esistenza dei pavimenti in sughero. Ad una rapida occhiata mi pare che la differenza sostanziale sia che quello che vendono come parquet è formato da "strisce" di sughero accostate, emntre i rotoli isolanti sono farmati da macinature di sughero pressate. Il risultato finale non credo sia nemmeno paragonabile...

____________
Minimax CU350 SMART (trifase)

 
Da plcet Inviato: Gio 30 Nov, 2017 15:26 #3
 
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 1888

Età: 35

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

beh, i rotoli di sughero, vengono usati di solito solo come isolanti, quindi da mettere sotto il laminato....certo rimangono pezzi di sughero incollati tra loro che formano uno strato molto sottile...
unica cosa che mi viene in mente, essendo comunque un materiale molto ruvido e con parecchi punti "areati" l' unica cosa che mi viene in mente con potere riempitivo è la resina epossidica, però....quanto te ne serve? che spesa dovresti affrontare?
Oppure, se proprio proprio mi deve venire un' altra idea, ti direi 2-3 mani di turapori e poi vetrificante per parquet.
Valuta le spese però quand è la fine ti costa meno mettere sughero e pavimento laminato.
 
Da VirasanaSesso: Uomo Inviato: Gio 30 Nov, 2017 15:50 #4
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Ottobre 2014

Messaggi: 165

Età: 46

Regione: Liguria

Provincia: Genova (GE)

Ciao,
ho posato sulle pareti come isolante del sughero di buona qualità (comprato dal tappezziere, non dal brico) e l'idea di metterlo a terra secondo me non è assolutamente percorribile. Quello che ho messo io non era molto alto però estremamente delicato, bastava un nulla per tagliarlo con la spatola o spezzarlo piegandolo. Il tutto poi diventa molto più "solido" una volta incollato al muro, ma - ripeto - per mia esperienza quel sughero per terra non ci va proprio...
Tra l'altro dovresti usare quello alto - che costa un botto - la colla poi (io ho usato il saxit) costa a sua volta una fucilata... alla fine si spende pure di più...  
A.

____________
"Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Mahatma Gandhi)

Ultima modifica di Virasana il Gio 30 Nov, 2017 15:51, modificato 1 volta in totale

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo