La Prima Pialla...

Da davidl77, 11 Mag 2017.

Risposte 56, Visite 2688

Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da lapinSesso: Uomo Inviato: Dom 14 Mag, 2017 19:13 #31
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 11066

Età: 62

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

master09 ha scritto: 
Ho provato più volte, ho anche ruotato la forcella senza esito; per la restituzione non è il caso di fare 80 km  per 10€, pazienza la tengo così finchè non trovo una soluzione.  


Allora accorcia la lama. la tagli quanto basta e poi la riaffili.

____________
Giuseppe.

Proverbi dello Yorkshire:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

To given horse do not watch in mouth

Wives and oxen of your countries

 
Da master09Sesso: Uomo Inviato: Dom 14 Mag, 2017 19:38 #32
 
avatar

Registrato: Aprile 2017

Messaggi: 54

Età: 61

Residenza: italia.png Taranto

Regione: Puglia

Provincia: Taranto (TA)

Effettivamente sarebbe un intervento non invasivo sulla struttura; quindi, con la regolazione al massimo, taglio la lama a filo con la bocca di uscita in modo che in quella posizione la lama non sporga dalla base e successivamente con il flex abbozzo l'affilatura.
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Dom 14 Mag, 2017 19:50 #33
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 11066

Età: 62

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

master09 ha scritto: 
Effettivamente sarebbe un intervento non invasivo sulla struttura; quindi, con la regolazione al massimo, taglio la lama a filo con la bocca di uscita in modo che in quella posizione la lama non sporga dalla base e successivamente con il flex abbozzo l'affilatura.


Mi raccomando l'affilatura  

____________
Giuseppe.

Proverbi dello Yorkshire:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

To given horse do not watch in mouth

Wives and oxen of your countries

 
Da master09Sesso: Uomo Inviato: Dom 14 Mag, 2017 20:17 #34
 
avatar

Registrato: Aprile 2017

Messaggi: 54

Età: 61

Residenza: italia.png Taranto

Regione: Puglia

Provincia: Taranto (TA)

Ho seguito con molta attenzione il thread di John sull'affilatura ed ho già affilato una vecchia pialla con discreti risultati. Tra circa un'ora spero di aggiudicarmi una stanley #5 USA, così ho il kit di base.
 
Da grimgorSesso: Uomo Inviato: Lun 15 Mag, 2017 22:54 #35
 
avatar

Registrato: Novembre 2010

Messaggi: 632

Regione: Toscana

Provincia: Lucca (LU)

Ma sei sicuro che il controferro non sia messo troppo lontano dal tagliente? Mi sembra mooolto strano che tu non riesca a regolare la fuoriuscita della lama di così tanto...
 
Da master09Sesso: Uomo Inviato: Lun 15 Mag, 2017 23:45 #36
 
avatar

Registrato: Aprile 2017

Messaggi: 54

Età: 61

Residenza: italia.png Taranto

Regione: Puglia

Provincia: Taranto (TA)

Il controferro è a meno di un millimetro dal bordo della lama.

 img_20170515_234736

Stavo pensando che neanche tagliando la lama otterrei il risultato voluto in quanto la posizione della lama è condizionata dalla finestrella sul controferro in cui si inserisce la forcella a Y e quindi la lama scenderebbe più in basso, ma la posizione del controferro rimarrebbe la stessa lasciando tutto invariato..

Ultima modifica di master09 il Mar 16 Mag, 2017 12:49, modificato 1 volta in totale

 
Da MartinaSesso: Donna Inviato: Mar 16 Mag, 2017 12:52 #37
 
avatar

Registrato: Luglio 2016

Messaggi: 158

Età: 27

Residenza: blank.gif

Regione: Lombardia

Provincia: Brescia (BS)

lapin ha scritto: 
Io normalmente uso macchine come sega, fresatrice e pialla, ma quando devi fare un aggiustamento od un piccolo ribasso, oppure una lisciatina ad un taglio a sega, utilizzo una pialla manuale. Gli utensili manuali non sono un vezzo, ma la giusta integrazione a quelli elettrici. A volte senza tirare in ballo una macchina, per un piccolo lavoretto è molto più utile utilizzare un utensile manuale.


Grazie per la risposta, anche se, se devo essere sincera, per quanto riguarda l'ultima frase, non è che ci voglia tanto a tirare in ballo una levigatrice.

____________
Rispetto per tutti, fiducia per pochi, piedi in testa da nessuno.

 
Da master09Sesso: Uomo Inviato: Mar 16 Mag, 2017 12:58 #38
 
avatar

Registrato: Aprile 2017

Messaggi: 54

Età: 61

Residenza: italia.png Taranto

Regione: Puglia

Provincia: Taranto (TA)

Martina ha scritto: 
lapin ha scritto: 
Io normalmente uso macchine come sega, fresatrice e pialla, ma quando devi fare un aggiustamento od un piccolo ribasso, oppure una lisciatina ad un taglio a sega, utilizzo una pialla manuale. Gli utensili manuali non sono un vezzo, ma la giusta integrazione a quelli elettrici. A volte senza tirare in ballo una macchina, per un piccolo lavoretto è molto più utile utilizzare un utensile manuale.


Grazie per la risposta, anche se, se devo essere sincera, per quanto riguarda l'ultima frase, non è che ci voglia tanto a tirare in ballo una levigatrice.


Dipende da cosa devi fare, se devi solo levigare è più conveniente, ma se devi asportare anche 1mm di materiale con la pialla ti sbrighi prima.
Poi ognuno opera come meglio ritiene in base alla propria esperienza ed agli attrezzi che ha disponibili.

Ultima modifica di master09 il Mar 16 Mag, 2017 12:59, modificato 1 volta in totale

 
Da MartinaSesso: Donna Inviato: Mar 16 Mag, 2017 13:18 #39
 
avatar

Registrato: Luglio 2016

Messaggi: 158

Età: 27

Residenza: blank.gif

Regione: Lombardia

Provincia: Brescia (BS)

master09 ha scritto: 

Dipende da cosa devi fare, se devi solo levigare è più conveniente, ma se devi asportare anche 1mm di materiale con la pialla ti sbrighi prima.


pialla elettrica e/o levigatrice a nastro

____________
Rispetto per tutti, fiducia per pochi, piedi in testa da nessuno.

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mar 16 Mag, 2017 13:27 #40
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 11066

Età: 62

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Martina ha scritto: 
master09 ha scritto: 

Dipende da cosa devi fare, se devi solo levigare è più conveniente, ma se devi asportare anche 1mm di materiale con la pialla ti sbrighi prima.


pialla elettrica e/o levigatrice a nastro


Perfetto! Ognuno lavora come meglio  crede  

____________
Giuseppe.

Proverbi dello Yorkshire:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

To given horse do not watch in mouth

Wives and oxen of your countries

 
Da MartinaSesso: Donna Inviato: Mar 16 Mag, 2017 20:50 #41
 
avatar

Registrato: Luglio 2016

Messaggi: 158

Età: 27

Residenza: blank.gif

Regione: Lombardia

Provincia: Brescia (BS)

lapin ha scritto: 

Perfetto! Ognuno lavora come meglio  crede  


Si certamente, non volevo sminuire nessuno.
Volevo solo sapere se trovano ancora spazio in una falegnameria moderna e mi sembra di aver capito di no, che le usano solo certi hobbysti.
Ma non c'è niente di male, c'è anche chi si fa le calze con i ferri da maglia come hobby.

____________
Rispetto per tutti, fiducia per pochi, piedi in testa da nessuno.

 
Da isos1977 Inviato: Mar 16 Mag, 2017 23:23 #42
 
avatar

Registrato: Settembre 2016

Messaggi: 42

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Martina ha scritto: 

Volevo solo sapere se trovano ancora spazio in una falegnameria moderna e mi sembra di aver capito di no, che le usano solo certi hobbysti.


Penso che in qualsiasi falegnameria moderna ci sia una pialla manuale.... magari per tante lavorazioni esistono strumenti più efficienti, ma a volte la soluzione più semplice è usare proprio una pialla manuale.
 
Da MastrociliegiaSesso: Uomo Inviato: Mer 17 Mag, 2017 08:38 #43
 
avatar

Registrato: Febbraio 2017

Messaggi: 192

Età: 61

Residenza: france.png

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Martina ha scritto: 


Si certamente, non volevo sminuire nessuno.
Volevo solo sapere se trovano ancora spazio in una falegnameria moderna e mi sembra di aver capito di no, che le usano solo certi hobbysti.
Ma non c'è niente di male, c'è anche chi si fa le calze con i ferri da maglia come hobby.


Secondo me bisogna intendersi sul significato di "falegnameria moderna", nel senso che oggi i mobili sono realizzati a livello industriale e quindi là le pialle e molti altri utensili tradizionali non se ne trovano. Esiste pero ancora la piccola impresa artigiana, magari composta da un titolare ed un apprendista, quelli che fanno ancora i mobili, gli armadi a muro  (ma anche le scale, le "boiserie" etc..) su misura e che lavorano spesso presso il cliente per il montaggio e la messa a punto finale; bene io penso che questi artigiani usino ancora degli utensili manuali tra cui, evidentemente, pialle  pialletti sbozzini vastringhe etc. etc.


Fulvio
 
Da isos1977 Inviato: Mer 17 Mag, 2017 11:14 #44
 
avatar

Registrato: Settembre 2016

Messaggi: 42

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Giusta precisazione, Fulvio. La falegnameria industriale è ancora un altro livello.

Poi c'è anche da dire che gli utensili manuali come le pialle sono ancora fondamentali per certi lavori in legno massello e in particolare per alcune rifiniture di dettaglio.

Mentre se si usa solo multistrato o altri semilavorati, direi che si può fare a meno.
 
Da MartinaSesso: Donna Inviato: Mer 17 Mag, 2017 13:45 #45
 
avatar

Registrato: Luglio 2016

Messaggi: 158

Età: 27

Residenza: blank.gif

Regione: Lombardia

Provincia: Brescia (BS)

Mastrociliegia ha scritto: 

Secondo me bisogna intendersi sul significato di "falegnameria moderna", nel senso che oggi i mobili sono realizzati a livello industriale e quindi là le pialle e molti altri utensili tradizionali non se ne trovano. Esiste pero ancora la piccola impresa artigiana, magari composta da un titolare ed un apprendista, quelli che fanno ancora i mobili, gli armadi a muro  (ma anche le scale, le "boiserie" etc..) su misura e che lavorano spesso presso il cliente per il montaggio e la messa a punto finale; bene io penso che questi artigiani usino ancora degli utensili manuali tra cui, evidentemente, pialle  pialletti sbozzini vastringhe etc. etc.


Grazie, mi sta incuriosendo sempre di più questa cosa. In settimana dovrei andare da Leroy Merlin e provo a comprarmene una per vedere se può servire, tanto mal che vada non costa tanto.

____________
Rispetto per tutti, fiducia per pochi, piedi in testa da nessuno.

 

Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo