Arca Magazine, Numero 4 »  Mostra messaggi da    a     

L'Arca di Legno


Arca Magazine - Arca Magazine, Numero 4



incisore [ Lun 28 Set, 2020 13:01 ]
Oggetto: Arca Magazine, Numero 4
Ho il grande piacere di comunicarvi che il numero 4 di Arca Magazine è online.
Ora è vostro, lo potete scaricare. Buona lettura!


copertina_arcamagazine004


Scarica il Numero 4 - Formato PDF

(166 Mb - 42 pagine)




carpenter [ Lun 28 Set, 2020 15:27 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Grazie...l'impegno ha dato i suoi frutti, non l'ho ancora visto ma comunque bravi!


lapin [ Lun 28 Set, 2020 16:51 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Tutto molto interessante come solito.
Mi fa un enorme piacere vedere che Giuliano ha usato la Alex Low angle che gli ho venduto io.
Ora so cosa mi sono perso


ac445ab [ Lun 28 Set, 2020 23:30 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Oh che bella la rivista!
Appena scaricata! La leggerò con molto piacere e interesse. Grazie a tutti.

lapin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
....
Mi fa un enorme piacere vedere che Giuliano ha usato la Alex Low angle che gli ho venduto io.
Ora so cosa mi sono perso


Confermo. Gran bella pialla


domenico40 [ Mar 29 Set, 2020 10:57 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Personalmente ringrazio Giuliano Parise (ac445ab), Cristiano Mariani (plcet), Giuseppe La Scala (lapin), Antonio Orifici (NonnoTony48), Fulvio Calabrò (mastrociliegia), in ordine di apparizione sul magazine, per la cortese e paziente collaborazione nel controllo e la correzione delle bozze degli articoli di competenza.

Grazie anche a Marco e Amedeo per avermi affiancato nell'opera di redazione.

Considerando la serietà del prodotto, relativamente alla diligente registrazione presso il tribunale di Lecco, ritengo sia un ottima occasione, ed un onore, farne parte.

La partecipazione è aperta a tutti, ed io sarò nuovamente felice di poter contribuire alla nascita di nuovi numeri.


NonnoTony48 [ Mar 29 Set, 2020 13:01 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Complimenti a Domenico e Marco per il lavoro e dedicazione al Magazine, Un grandissimo risultato.

Cheers Antonio


incisore [ Mar 29 Set, 2020 20:56 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Siamo senza dubbio tutti quanti molto orgogliosi di questo risultato, ringraziando chi ha dato il proprio contributo in articoli, e rinnovando i miei complimenti a Domenico per la splendida veste grafica che ha saputo dare a questo prodotto, invito ancora una volta tutti i nostri utenti a dare senza remore il loro contributo per il prossimo numero che è già in lavorazione.


plcet [ Mer 30 Set, 2020 08:11 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
ragazzi sono io, ma penso noi tutti a dover ringraziare voi....per me è stata una bellissima esperienza grazie ancora


amedeo [ Gio 01 Ott, 2020 16:28 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Il risultato è andato al di là delle mie più rosee previsioni, davvero!

E adesso sotto con il prossimo che Natale si avvicina...


lapin [ Dom 04 Ott, 2020 17:01 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Non mi sembra di avere letto commenti entusiastici o anche no su questa uscita. Oltre ai soliti 4 gatti nessuno che ne abbia parlato, boh?


incisore [ Dom 04 Ott, 2020 19:37 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
340 visite comunque non sono poche! Penso che l'argomento interessi, poi che si commenti o meno è relativo.
Abbiamo re-iniziato con forze nuove ed è nostro desiderio proseguire con l'entusiasmo che ha caratterizzato questa prima uscita.


zoki4691 [ Dom 04 Ott, 2020 21:51 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Sarei più felice che si vede più materiale sul Arca tutti giorni , al posto di uscita di giornale .
Dicendo questo non posso che riconoscere e ringraziare per impegno e tempo speso di gente che si e occupata per Arca magazine .


zoki4691 [ Lun 05 Ott, 2020 06:55 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
incisore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
340 visite comunque non sono poche! Penso che l'argomento interessi, poi che si commenti o meno è relativo.
Abbiamo re-iniziato con forze nuove ed è nostro desiderio proseguire con l'entusiasmo che ha caratterizzato questa prima uscita.


fb_img_1601873623145


lapin [ Lun 05 Ott, 2020 09:22 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
incisore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
340 visite comunque non sono poche! Penso che l'argomento interessi, poi che si commenti o meno è relativo.
Abbiamo re-iniziato con forze nuove ed è nostro desiderio proseguire con l'entusiasmo che ha caratterizzato questa prima uscita.


Marco, abbi pazienza, ma le visite potrebbero essere anche 1000 o più, no? Va bene. Ma se ci si limita a prendere visione a che serve? Quali sono gli stimoli che gli utenti ricevono? La mia, bada bene, non è una critica alla rivista che è impostata bene ed è gradevole, ma al modus operandi dell'utente medio dell'Arca, molto passivo e poco, pochissimo, attivo, cosa che invece non vedo da altre parti non ostante le altre parti abbiano difetti ben più maggiori dell'Arca.
Sono d'accordo con Zoran che sarei moolto più felice se vedessi più interventi sul Forum tutti i giorni. Ma moolto moolto .
Probabilmente, e non me ne vogliate, ultimamente manca la qualità, tu, pur con tutta la tua competenza e la tua affabilità, non puoi fare tutto da solo e dovresti essere affiancato da persone che si diano da fare sul serio. Lo so, questo è un discorso trito e ritrito che sino ad ora non ha trovato però riscontro con mio sommo dispiacere. I discorsi, per belli che siano, sono solo discorsi, ovverossia parole che volano e, nella maggior parte dei casi, non rimangono. Ed a volte ci si stanca a ripeterli continuamente. Ecco io vorrei, da Utente, che lo stesso impegno che si è messo nella realizzazione della rivista lo si mettesse in campo ogni giorno su queste pagine.

P.S. ma perchè devo sempre fare io la parte del rompicoglioni? Ci tenete o no a questo Forum?


zoki4691 [ Lun 05 Ott, 2020 09:50 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
lapin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
incisore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
340 visite comunque non sono poche! Penso che l'argomento interessi, poi che si commenti o meno è relativo.
Abbiamo re-iniziato con forze nuove ed è nostro desiderio proseguire con l'entusiasmo che ha caratterizzato questa prima uscita.


Marco, abbi pazienza, ma le visite potrebbero essere anche 1000 o più, no? Va bene. Ma se ci si limita a prendere visione a che serve? Quali sono gli stimoli che gli utenti ricevono? La mia, bada bene, non è una critica alla rivista che è impostata bene ed è gradevole, ma al modus operandi dell'utente medio dell'Arca, molto passivo e poco, pochissimo, attivo, cosa che invece non vedo da altre parti non ostante le altre parti abbiano difetti ben più maggiori dell'Arca.
Sono d'accordo con Zoran che sarei moolto più felice se vedessi più interventi sul Forum tutti i giorni. Ma moolto moolto .
Probabilmente, e non me ne vogliate, ultimamente manca la qualità, tu, pur con tutta la tua competenza e la tua affabilità, non puoi fare tutto da solo e dovresti essere affiancato da persone che si diano da fare sul serio. Lo so, questo è un discorso trito e ritrito che sino ad ora non ha trovato però riscontro con mio sommo dispiacere. I discorsi, per belli che siano, sono solo discorsi, ovverossia parole che volano e, nella maggior parte dei casi, non rimangono. Ed a volte ci si stanca a ripeterli continuamente. Ecco io vorrei, da Utente, che lo stesso impegno che si è messo nella realizzazione della rivista lo si mettesse in campo ogni giorno su queste pagine.

P.S. ma perchè devo sempre fare io la parte del rompicoglioni? Ci tenete o no a questo Forum?

E siamo in due


incisore [ Lun 05 Ott, 2020 14:33 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Se non ricordo male io avevo chiesto la vostra collaborazione proprio perché di voi mi fido, nel senso che conosco la vostra affezione per l'Arca.


zoki4691 [ Lun 05 Ott, 2020 19:10 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Un treno merci di 268 vagoni carichi di minerali ferrosi è stato fatto deragliare lunedì mattina dalle autorità ferroviarie australiane a 119 chilometri dalla città di Port Hedland,,,
Anche se hai due locomotori forti non e problema trainare 268 vagoni , ma se uno di loro esce fuori dai binari , non poi fare nulla ,,,
Da agiungere ,dopo aver percorso 91 chilometri senza conducente...

treno_merci_australia

Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale


lapin [ Lun 05 Ott, 2020 19:23 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
incisore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se non ricordo male io avevo chiesto la vostra collaborazione proprio perché di voi mi fido, nel senso che conosco la vostra affezione per l'Arca.


Ti sembra di non averla Marco? Mi sembra che io sia sempre disponibile a darti una mano e la mia presenza quotidiana sul Forum, ad interessarmi anche di cose di cui non dovrei nemmeno interessarmi, sia lampante. Ed anche Zoran che preso dallo sconforto si era allontanato dall'Arca ora ha fatto ritorno da buon figlio prodigo e sta dando il suo contributo aprendo post a go go. Proprio per il fatto che si riconosca il nostro attaccamento all'Arca non mi piace, parlo naturalmente per me ma penso che anche Zoran possa condividere, che aprendo il Forum a volte si trovi desolatamente il resto di nulla.
Eppure in passato abbiamo sempre creato cose stimolanti ed i followers non sono mai mancati.
E' vero ci sono tante persone nuove che si iscrivono ed entrano ma la maggior parte di loro ha quasi timore di postare qualcosa di suo. Possibile che debba sempre essere io e non lo Staff a stimolarli perchè escano dal loro guscio? probabilmente quel che ottengo, visto che non faccio parte dello Staff e di far pensare a chi legge: ma che c...o vuole questo? Non fa nemmeno parte dello Staff! Forse lo penserei anch'io se succedesse a me, penso sia umano. Quindi bisogna che lo Staff, non tu perchè tu stai in prima linea ed il tuo lavoro è apprezzabile, si dia da fare per dare le necessarie stimolazioni.
Tu non puoi fare tutto da solo, penso ne sia conscio tu stesso, quindi il mio suggerimento è quello di incrementare lo Staff con gente capace e vogliosa di mettersi in gioco per l'Arca. Per esempio Zoran sarebbe un ottimo elemento, ma per esempio anche Plcet o qualcun altro che ora mi sfugge.
Se per il Magazine sono stati profusi notevoli sforzi, e di questo vi va fatto debita menzione positiva, vorrei che gli stessi sforzi venissero fatti per il Forum quotidiano. Tutto quà.
Se fare queste proposte sensate non sembra collaborativo...


zoki4691 [ Lun 05 Ott, 2020 19:54 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
lapin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
incisore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se non ricordo male io avevo chiesto la vostra collaborazione proprio perché di voi mi fido, nel senso che conosco la vostra affezione per l'Arca.


Ti sembra di non averla Marco? Mi sembra che io sia sempre disponibile a darti una mano e la mia presenza quotidiana sul Forum, ad interessarmi anche di cose di cui non dovrei nemmeno interessarmi, sia lampante. Ed anche Zoran che preso dallo sconforto si era allontanato dall'Arca ora ha fatto ritorno da buon figlio prodigo e sta dando il suo contributo aprendo post a go go. Proprio per il fatto che si riconosca il nostro attaccamento all'Arca non mi piace, parlo naturalmente per me ma penso che anche Zoran possa condividere, che aprendo il Forum a volte si trovi desolatamente il resto di nulla.
Eppure in passato abbiamo sempre creato cose stimolanti ed i followers non sono mai mancati.
E' vero ci sono tante persone nuove che si iscrivono ed entrano ma la maggior parte di loro ha quasi timore di postare qualcosa di suo. Possibile che debba sempre essere io e non lo Staff a stimolarli perchè escano dal loro guscio? probabilmente quel che ottengo, visto che non faccio parte dello Staff e di far pensare a chi legge: ma che c...o vuole questo? Non fa nemmeno parte dello Staff! Forse lo penserei anch'io se succedesse a me, penso sia umano. Quindi bisogna che lo Staff, non tu perchè tu stai in prima linea ed il tuo lavoro è apprezzabile, si dia da fare per dare le necessarie stimolazioni.
Tu non puoi fare tutto da solo, penso ne sia conscio tu stesso, quindi il mio suggerimento è quello di incrementare lo Staff con gente capace e vogliosa di mettersi in gioco per l'Arca. Per esempio Zoran sarebbe un ottimo elemento, ma per esempio anche Plcet o qualcun altro che ora mi sfugge.
Se per il Magazine sono stati profusi notevoli sforzi, e di questo vi va fatto debita menzione positiva, vorrei che gli stessi sforzi venissero fatti per il Forum quotidiano. Tutto quà.
Se fare queste proposte sensate non sembra collaborativo...

Più volte mi e venuto in mente questo . Ma , qui e benvenuto chiunque chi ama lavorare e chi vuole condividere , condividere anche errori ( sempre meglio , e anche meno costoso imparare sui errori altrui ),,,
E faremo di tutto che anche postando lavori meno impegnativi e postando errori , non va disprezzato e diminuito il suo contributo .
Lego post di una ragazza , che sta sistemando , restaurando un armadio antico , e ammiro la sua determinazione!!
Ecco di cosa ha bisogno Arca ...


incisore [ Lun 05 Ott, 2020 23:04 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Arcanauti, attendo fiducioso i vostri contributi per il prossimo numero, intanto vedo comunque che l'Arca naviga con la barra dritta, non ostante il mare sia, a volte, in tempesta.


NonnoTony48 [ Mar 06 Ott, 2020 03:12 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
zoki4691 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Un treno merci di 268 vagoni carichi di minerali ferrosi è stato fatto deragliare lunedì mattina dalle autorità ferroviarie australiane a 119 chilometri dalla città di Port Hedland,,,
Anche se hai due locomotori forti non e problema trainare 268 vagoni , ma se uno di loro esce fuori dai binari , non poi fare nulla ,,,
Da agiungere ,dopo aver percorso 91 chilometri senza conducente...



Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale


Questo e successo piu di un Anno fa quando il Conducente è uscito dalla cabina e si è dimenticato di applicare il freno di emergenza
"Non so se ha Ancora Il Lavoro di Conducente"

Cheers Antonio


lapin [ Mar 06 Ott, 2020 08:46 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Beh la stessa cosa è sucessa quà da noi qualche mese fa... i km non erano 91, molti meno, però il treno ha deragliato, o è stato fatto deragliare. I due macchinisti erano in pausa caffè e probabilmente non avevano inserito il freno. C'è in corso un'inchiesta che appurerà l eresponsabilità.


lapin [ Mar 06 Ott, 2020 08:47 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
incisore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Arcanauti, attendo fiducioso i vostri contributi per il prossimo numero, intanto vedo comunque che l'Arca naviga con la barra dritta, non ostante il mare sia, a volte, in tempesta.


Va bene Marco, appprezzo il tuo ottimismo. Io non la vedo così ma d'altronde il mio parere vedo che conta meno di un c...o. Pazienza.
Chi si contenta (di molto poco) gode, si dice...


lapin [ Mar 06 Ott, 2020 13:40 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
Faccio una proposta: cloniamo Zoran? Magari ne facciamo 3 o 4 copie


NonnoTony48 [ Mar 06 Ott, 2020 14:00 ]
Oggetto: Re: Arca Magazine, Numero 4
lapin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Faccio una proposta: cloniamo Zoran? Magari ne facciamo 3 o 4 copie


Nooooo!!!! Poi non e piu Unico

Cheers Antonio




Powered by Icy Phoenix