Essenze - Q..Z - Tali

schedefalegnameriaLe Schede dell'Arca - Falegnameria

Le Essenze (Q ... Z)
Essenze Dure - Tali


album_pic



  • Nome Comune : Tali; Missanda; Muave; Sasswood

  • Nome Botanico : Erythrophloeum suaveolens

  • Famiglia : Leguminosae > Caesalpiniacee

    (nota: alcuni considerano le Leguminosae come un ordine composto dalle famiglie delle Caesalpiniacee, Fabacee, e Mimosacee, altri le considerano una famiglia con tre sottofamiglie).


  • Nome Commerciale :
    Tali, Missanda, Erum, Potrodom, Sasswood, Muave, Elone, Enkassa, Mancone, Ipomi


  • Area di provenienza :

    Africa equatoriale, foreste e confinanti savane della fascia equatoriale circondante il Golfo di Guinea sino al Congo, con una estensione orientale nel Kenya e nel Mozambico.


  • Habitat : Dalle foreste pluviali fino alle savane

  • Descrizione dell'albero:

    Albero sempreverde dall'aspetto snello.
    Può raggiungere un'altezza max di 30-35 metri.
    Gli esemplari nelle savane (che non sono costretti a competere per la luce) sono più bassi, 20 metri max.
    Ha tronco irregolare con diametro 80-120 cm., spesso privo di rami nella sua metà inferiore.


  • Aspetto del legno:

    Giallo bruno con sfumature rossastre e venature più cupe; ossidandosi, tende ad assumere un color rame con riflessi setosi; i vasi molto appariscenti a causa del loro contenuto biancastro e delle dimensioni danno al legno un aspetto leggermente poroso.


  • Caratteristiche fisiche :

    • Densità approssimativa: 0,91 Kg/dmc

    • Resistenza alla flessione: 142 N/mmq

    • Resistenza alla compressione: 78 N/mmq

    • Modulo di elasticità: 15.700 N/mmq

    • Restringimento radiale: 5,4 %

    • Restringimento tangenziale: 9 %


  • Proprietà di lavorabilità :

    Il legno resiste bene alla flessione ma è relativamente vulnerabile agli impatti.
    Resiste molto bene in ambienti umidi o in immersione, e resiste bene all'attacco di funghi e insetti.
    E' un legno molto duro e si lavora con qualche difficoltà.

    Attenzione: ha azione irritante e tossica. Sono stati riportati casi di paralisi.


  • Principali impieghi :

    Usabile sia all'interno che all'esterno.
    Costruzione di ponti, pontili e strutture di approdo.
    Parquet e pavimentazioni.
    Si impiega per impiallacciature e lastronature, mobili di pregio, lavori di intarsio.





by ArcaDiLegno - 2009

Visitatore - Dom 08 Nov, 2009 09:33 Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento

 

Tutti i contenuti di questo sito, ove non diversamente indicato, sono coperti da licenza Creative Commons.

cc_88x31