Incastri - 1 - Introduzione

schedefalegnameriaLe Schede dell'Arca - Falegnameria
Introduzione agli Incastri


Cosa è un incastro ..... ?
Come sappiamo, un incastro altro non è che una particolare unione tra due o più elementi in grado di assicurare la loro tenuta senza ausilio di colle o materiali di ferramenta.
Spesso, pero', l'uso di collanti serve a rendere l'unione decisamente più stabile.

Incastri più o meno complessi .....
Ovviamente ci sono incastri semplici ed incastri più complessi, e non tutti effettivamente possono chiamarsi tali, ma sono comunque molto importanti in falegnameria per diversi aspetti che in seguito illustreremo.
Si cercherà di basarci più che altro sull'ausilio delle immagini, possibilmente chiare e semplici, al fine di evitare chilometri di descrizioni faticose e contorte.

Quando gli incastri non esistevano .....
L'incastro in falegnameria non è nato subito, infatti i primi mobili venivano assemblati con staffe e chiodi di ferro.
Tuttavia, l'esigenza di poter garantire una buona tenuta tra i vari pezzi si fece sentire molto presto, così che apparvero le prime realizzazioni in cui alcune parti trovavano un perfetto alloggiamento in altre.

Poi, col passare del tempo e con l'avvento di nuove tecnologie, la tecnica dell'incastro si andò sempre più affinando e divenne sempre più presente nelle varie realizzazioni.

Ed oggi ..... ?
Oggi abbiamo a disposizione diversi mezzi per realizzare unioni di questo tipo, ed alcune macchine sono progettate esclusivamente per la costruzione di perfetti incastri.

Noi però ci accontentiamo di sapere quali siano quelli più importanti ed alla nostra portata, per cui ci dedicheremo alla trattazione di questi.

Edoardo - Lun 17 Dic, 2007 15:14 Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento

 

Tutti i contenuti di questo sito, ove non diversamente indicato, sono coperti da licenza Creative Commons.

cc_88x31